archivi categoria,,en,vale a dire il settore amministrazione,,de,per descrivere l'oggetto di contratti in conformità con la raccomandazione della Commissione europea in vigore,,de,diritto degli appalti è il quadro formale della gara di,,de,Le violazioni da parte delle amministrazioni aggiudicatrici possono portare alla cancellazione della gara, o, più recentemente, anche giustificare le richieste di risarcimento danni di offerenti,,de,Le violazioni da parte delle società offerenti in molti casi portano a,,de,sostiene la formulazione del testo comunicazione così come la valutazione delle offerte,,de,Vieta un comportamento anticoncorrenziale di clienti e offerenti,,de,€ è fondamentalmente gara pubblica,,de,Il premio è diretta fino ad un valore di ordine,,de: Clausola di concorrenza

la pubblicità televisiva in grado di soddisfare con riferimento agli obblighi informativi sito web

1. Arte. 7 Abs. 1 e 3 La direttiva 2005/29 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 11. Di più 2005 sulle pratiche commerciali sleali delle imprese nei confronti dei consumatori nel mercato interno e che modifica la direttiva 84/450 / CEE, Direttive 97/7 / CE, 98/27/CE e 2002/65 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento (EG) No.. 2006/2004 des Europäischen Parlaments und des Rates (La direttiva sulle pratiche commerciali sleali) deve essere interpretato nel, per valutare, se una pratica commerciale deve essere considerata un'omissione ingannevole, contesto, in dem diese Geschäftspraxis steht – u. un. i limiti del mezzo di comunicazione utilizzati per questa pratica, la causa di questo mezzo di comunicazione spaziale o limitazioni temporali e le eventuali misure, il commerciante ha preso, um den Verbrauchern die Information anderweitig zur Verfügung zu stellen –, inoltre è da considerarsi, se tale requisito non può essere esplicitamente dedurre dal testo della normativa in questione.

2. Arte. 6 Abs. 1 direttiva 2005/29 deve essere interpretato nel, che una pratica, che consiste in, dividere il prezzo in diversi componenti e mettere in evidenza uno di loro, è classificato come ingannevole, se è in grado di, a trasmettere al consumatore medio la falsa impressione, che viene offerto a lui un prezzo favorevole, e per invogliare gli, prendere una decisione di natura commerciale, egli non avrebbe altrimenti preso, che è per il giudice del rinvio prendere in considerazione tenendo conto di tutte le circostanze rilevanti della causa principale. I limiti di tempo, dove alcuni mezzi di comunicazione come spot televisivi possono essere soggetti a, dürfen bei der Beurteilung des irreführenden Charakters am Maßstab von Art. 6 Abs. 1 dieser Richtlinie allerdings nicht berücksichtigt werden.

3. Arte. 7 direttiva 2005/29 deve essere interpretato nel, che in casi, dove un commerciante ha scelto, il prezzo per un abbonamento a assemblare in modo, che il consumatore deve pagare sia un canone mensile, nonché una tassa semestrale, questa pratica è da considerarsi un'omissione ingannevole, se il canone mensile nella pubblicità è evidenziata, ma del tutto privo della quota semestrale o mostrato solo un modo meno evidente,, nella misura in cui tale omissione è la causa del consumatore di prendere una decisione di natura commerciale o è probabile che a causare, egli non avrebbe altrimenti preso, ciò che il giudice nazionale, tenendo conto dei limiti del mezzo di comunicazione utilizzato, la natura e le caratteristiche del prodotto e le altre misure, il commerciante ha effettivamente avuto, Per fornire ai consumatori le informazioni essenziali sul prodotto è disponibile, devono essere controllati.

4. Arte. 7 Abs. 4 direttiva 2005/29 deve essere interpretato nel, che contiene un elenco esaustivo di informazioni essenziali, che deve essere menzionato in un invito all'acquisto. la valutazione, se il commerciante particolare ha requisito di informazione, tenendo conto della natura e le caratteristiche del prodotto, ma anche del mezzo di comunicazione utilizzato per l'invito per l'acquisto e le informazioni supplementari fornite, se del caso, da parte del commerciante ha sufficiente, per il giudice nazionale. Der Umstand, dass ein Gewerbetreibender in einer Aufforderung zum Kauf alle in Art. 7 Abs. 4 dieser Richtlinie aufgezählten Informationen bereitstellt, non preclude, dass diese Geschäftspraxis als irreführend im Sinne von Art. 6 Abs. 1 oder Art. 7 Abs. 2 der Richtlinie eingestuft werden kann.

SENTENZA DELLA CORTE (quinta Sezione) 26. Ottobre 2016

"Modello di pronuncia pregiudiziale - sleali direttiva sulle pratiche commerciali 2005/29 / CE -,,de,Domanda di pronuncia pregiudiziale ai sensi dell'art,,de,kartellrechtswidrig,,en,Lotto,,en,Lottoblock,,it,non è valido per la violazione del principio di trasparenza.,,de,Non sollecitazione,,de,Transparenzgebot,,en,non può essere un medicinale per funzione.,,de,entità da,,de,Clorexidina,,en,nessuna retromarcia,,de,Hamburger personalizzato,,de,Prezzo più alto,,de,Spitzenstellungswerbung,,en,Top-Price,,de,impresa omissione,,de,Amazon,,en,e-Book,,en,Verlagsvertrag,,en,ABBONAMENTO,,de,vuoto,,de,Sprungshaftungsfrist,,en,inammissibile,,de,riviste,,de,Per molte transazioni davanti a un notaio è obbligatorio,,de,L'attività del notaio non è solo la progettazione e la certificazione dei contratti,,de,I campi obbligatori,,de,Numero di confezioni,,de,autista,,de,lista dei passeggeri,,de,vettore,,de,la responsabilità della banca,,de,IPO,,de,uscire allo scoperto,,en,Prospekthaftung,,en,sicurezza,,de. 6 e 7 - Pubblicità per l'abbonamento alla TV via satellite - Prezzo di Sottoscrizione, in aggiunta al canone mensile un contributo semestrale per la carta necessaria per decodificare il programma include - canone mensile, che non è specificato o meno evidente la tassa semestrale - Pubblicità ingannevole azione - Pubblicità ingannevole omissione - attuazione della disposizione di una direttiva solo nei materiali di una legge nazionale di attuazione e non nel testo legislativo stesso "

Nella causa C-611/14

betreffend ein Vorabentscheidungsersuchen nach Art. 267 AEUV, eingereicht Corte vom di Glostrup (Gericht Glostrup, Danimarca) con decisione 1. Dicembre 2014, ha sottoposto alla Corte 23. Dicembre 2014, nel procedimento penale a carico di

Canal Digital Denmark A / S

adottare Continue reading la pubblicità televisiva in grado di soddisfare con riferimento agli obblighi informativi sito web

Altri argomenti di diritto commerciale:

Der Umstand, dass kosmetische Mittel Chlorhexidin in einer Konzentration von bis zu 0,3% als Konservierungsstoff enthalten dürfen, besagt nicht, dass Erzeugnisse, die diesen Stoff in einer geringeren Konzentration enthalten, keine Funktionsarzneimittel sein können.

Der Umstand, dass kosmetische Mittel nach dem Anhang VI (1. Teil Nr. 42) der Richtlinie 76/768/EWG zur Angleichung der Rechtsvorschriften der Mitglied-staaten über kosmetische Mittel und nach dem Anhang V Nr. 42 der Verord-nung (EG) No.. 1223/2009 über kosmetische Mittel Chlorhexidin in einer Konzentration von bis zu 0,3% als Konservierungsstoff enthalten dürfen, besagt nicht, dass Erzeugnisse, die diesen Stoff in einer geringeren Konzentration enthalten, keine Funktionsarzneimittel sein können.

SENTENZA BGH I ZR 141/13 da 8. Gennaio 2015 – Mundspüllösung II

ArzneimittelG § 2 Abs. 1 No.. 2 Buchst. un; Richtlinie 2001/83/EG Art. 1 No.. 2 Buchst. b Continue reading Der Umstand, dass kosmetische Mittel Chlorhexidin in einer Konzentration von bis zu 0,3% als Konservierungsstoff enthalten dürfen, besagt nicht, dass Erzeugnisse, die diesen Stoff in einer geringeren Konzentration enthalten, keine Funktionsarzneimittel sein können.

Altri argomenti di diritto commerciale:

Die Werbung mit Top-Preisen ist keine Werbung mit Höchstpreisen für Goldankauf und nicht wettbewerbswidrig

Oberlandesgericht Köln Urteil 6 È 173/14 da 19.06.2015 – Goldankauf zu Toppreiseen/ Höchstpreisen

BGB § 339 S. 2,; UWG § 5

Die Berufung des Klägers gegen das am 14.10.2014 verkündete Urteil der 8. Zivilkammer des Landgerichts Aachen – 8 Gli 130/14 – wird zurückgewiesen.
Die Kosten des Berufungsverfahrens werden dem Kläger auferlegt.
Das Urteil ist vorläufig vollstreckbar.
Die Revision wird nicht zugelassen.

1
G r ü n d e
2
I.
3
Der Kläger macht gegen die Beklagte Vertragsstrafen-Ansprüche aus einer wettbewerbsrechtlichen Unterlassungsverpflichtungserklärung geltend.
4
Beide Parteien sind im Bereich des Goldankaufs tätig. Die Beklagte warb in der Vergangenheit mit der Aussage „Wir zahlen Höchstpreise für Ihren Goldschmuck“. Nach Abmahnung durch den Kläger gab sie unter dem 03.09.2013 eine strafbewehrte Unterlassungserklärung nach Hambuger Brauch ab, in der sie sich verpflichtete, es zu unterlassen mit Höchstpreisen für den Ankauf von Edelmetallen und Schmuck zu werben, wenn tatsächlich keine Höchstpreise gezahlt werden; der Kläger nahm die Erklärung am 04.09.2012 un.
5
In der Folgezeit warb die Beklagte in ihrem Ladengeschäft und im Internet mit „Goldankauf zu Top Preisen“. Der Kläger mahnte daraufhin die Beklagte erneut ab und forderte sie erfolglos zur Abgabe einer weiteren strafbewehrten Unterlassungserklärung auf, außerdem zur Zahlung von je 5.500,00 € Vertragsstrafe für zwei Verstöße.
6
Bezüglich des Unterlassungsbegehrens erwirkte der Kläger im September 2013 vor dem Landgericht Münster eine einstweilige Verfügung; auch im anschließenden Hauptsacheverfahren untersagte das Landgericht Münster mit Urteil vom 25.04.2014 (23 Gli 123/13) der Beklagten, mit der Aussage „Goldankauf zu Top Preisen“ zu werben, wenn diese nicht zutrifft.
7
Wegen der ihrer Ansicht nach verwirkten Vertragsstrafe hat der Kläger das vorliegende Verfahren eingeleitet. Er hat gemeint, bei der Werbung „Goldankauf zu Top Preisen“ handele es sich um einen kerngleichen Verstoß zu der Werbung mit Höchstpreisen. In beiden Fällen gehe es um eine Spitzenstellungsbehauptung. Ein Spitzenpreis habe indes nicht vorgelegen.
8
Der Kläger hat beantragt,
9
Condannare il convenuto, an ihn 11.000,00 € nebst Zinsen i.H.v. 5 Prozentpunkten über dem Basiszinssatz hieraus seit Rechtshängigkeit zu zahlen.
10
Die Beklagte hat beantragt,
11
die Klage abzuweisen.
12
Die Beklagte hat vorgetragen, die Werbung mit „Top Preisen“ stelle ein Weniger gegenüber der Alleinstellungs-/Spitzenstellungswerbung mit „Höchstpreisen“ dar. Bei der Werbung mit „Top Preisen“ handele es sich noch nicht einmal um eine Spitzengruppenwerbung. Diese Angabe, mit der nur eine gute Eigenschaft, nicht aber die beste gemeint sei, stelle vielmehr eine substanzlose Anpreisung ohne konkreten Tatsachengehalt dar. Keinesfalls werde damit in Anspruch genommen, die günstigsten Preise unter allen Anbietern zu haben, sondern allenfalls, zur Gruppe der günstigeren Anbieter zu gehören. Im Übrigen habe der Kläger nicht ausreichend dargelegt, dass ihre Preise im Raum Münster nicht zur Spitzengruppe im Bereich des Goldankaufs gehörten. Die vom Kläger geforderte Vertragsstrafe sei in jedem Fall nach Art und Umfang unangemessen und der Vortrag des Klägers zu den Bemessungskriterien unsubstantiiert.
13
Das Landgericht hat mit Urteil vom 14.10.2014, auf das wegen der weiteren Einzelheiten des Sach- und Streitstandes gemäß § 540 Abs. 1 Set 1 No.. 1 ZPO Bezug genommen wird, die Klage abgewiesen; wie bereits das Landgericht Münster im Verfahren 23 Gli 123/13 mit Urteil vom 25.04.2014 ausgeführt habe, sei die Aussage „Top Preis“ nicht mit der Aussage „Höchstpreis“ gleichzusetzen.
14
Mit seiner Berufung hält der Kläger sein erstinstanzliches Begehren aufrecht. Die Begriffe „Top Preis“ und „Höchstpreis“ seien jeweils Synonyme für „Spitzenpreis“ und damit inhaltlich gleich. Zu berücksichtigen sei auch, dass beim Verkauf von Gold der Preis das einzige Anlockmittel sei.
15
Die Beklagte verteidigt die angefochtene Entscheidung. Das Landgericht habe zutreffend zwischen einer Allein-/Spitzenstellungswerbung und einer Spitzengruppenwerbung unterschieden. Die Bewerbung mit „Top Preisen“ besage gerade nicht, dass die höchsten Preise gezahlt würden.
16
II.
17
Die zulässige Berufung ist unbegründet. Der Kläger hat keinen Anspruch auf Zahlung einer Vertragsstrafe aus dem zwischen den Parteien am 03./04.09.2013 geschlossene strafbewehrte Unterlassungsvertrag als der hier allein in Betracht kommenden Anspruchsgrundlage.
18
1. Dem Wortlaut nach ist die Werbung mit „Top Preisen“ keine Werbung mit „Höchstpreisen“. Soweit die Unterlassungsverpflichtungserklärung nicht nur identische Verstöße, sondern auch alle im Kern gleichartigen Verletzungsformen umfasst, ist auf das Charakteristische der Verletzungshandlung abzustellen (vgl. BGH GRUR 1998, 483 – der M.-Markt packt aus, m.w.N.). Dieses liegt hier in der Angabe eines bestimmten Preisniveaus, wobei die Aussage „Top Preis“ ein niedrigeres Preisniveau beinhaltet als die Aussage „Spitzenpreis“. Die Werbung mit „Höchstpreisen“ ist rechtlich anders zu beurteilen als die Werbung mit „Top Preisen“, so dass der Kernbereich der Unterlassungsverpflichtungserklärung nicht berührt wird. Continue reading Die Werbung mit Top-Preisen ist keine Werbung mit Höchstpreisen für Goldankauf und nicht wettbewerbswidrig

Altri argomenti di diritto commerciale:

La nuova SLK – Nessun obbligo di indicare l'emissione di CO2 o il consumo dal punto di vista della concorrenza

un) “Modello” ai sensi del § 5 Abs. 1 EnVKV auto sotto § 2 No.. 15 Car EnVKV il nome commerciale di un veicolo, costituito da marchio di fabbrica, Tipo e, se del caso, della variante e versione di un'autovettura. Questo non è in contraddizione, che, ai sensi del § 2 No.. 6 EnVKV auto in combinato disposto con l'articolo. 2 No.. 6 La direttiva 1999/94 / CE, allora, se un modello con diverse varianti e / o versioni sono riassunti, sono di valore per le emissioni di CO2 di questo modello in base alla variante o versione con le più alte emissioni di CO2 ufficiali indicano in questo gruppo.

b) In allegato IV comma 3 La direttiva 1999/94 / CE incluso fornitura, dopo di che non deve essere specificato il carburante, se si fa riferimento nel materiale promozionale solo sulla marca, e non ad un modello particolare, non giustifica l'implicazione, che in tal caso, dopo tutto, devono essere specificate le emissioni di CO2.

SENTENZA BGH I ZR 119/13 da 24. Luglio 2014 – La nuova SLK

UWG § 4 No.. 11, § 5a Abs. 2 e 4; § EnVKV auto 2 No.. 6, 15 e 16, § 5 Abs. 1 e la sezione I dell'allegato 4; La direttiva 1999/94 / CE art. 2 No.. 6, 11 e 12, Arte. 6 Abs. 1 e all'allegato IV
Continue reading La nuova SLK – Nessun obbligo di indicare l'emissione di CO2 o il consumo dal punto di vista della concorrenza

Altri argomenti di diritto commerciale:

Urgenza assunzione di § 12 Abs. 2 UWG non è confutata, se il richiedente non è stata presa contro simili violazioni di terzi

1. Il presupposto dell'urgenza § 12 Abs. 2 UWG non è confutata, se il richiedente non è stata presa contro simili violazioni di terzi.
2. La dichiarazione, è una sostanza “l'unico inibitore DPP4 senza CYP-450 metabolismo”, è fuorviante la mancanza di prove scientifiche, quando il metabolismo dei “pari a zero” risultati né dalle informazioni tecniche anche da studi scientifici. Un controllo a livello di traffico comprensione reinterpretazione del credito nella dichiarazione di assenza di un “significativo” oppure “clinicamente rilevante” Il metabolismo avviene a fronte del chiaro tenore della specificazione non è considerato.
Continue reading Urgenza assunzione di § 12 Abs. 2 UWG non è confutata, se il richiedente non è stata presa contro simili violazioni di terzi

Altri argomenti di diritto commerciale:

Situazioni competitive (compreso il diritto della concorrenza e le avvertenze procedimenti ingiuntivi)

Che cosa è circa?

Il diritto della concorrenza è in contrasto con il diritto pubblicitario diritto antitrust; regolate le modalità di pubblicità in termini di una singola misura del marketing mix. Questo viene fatto indipendentemente dal mezzo utilizzato, e staccato dal pubblico pertinente. Così si scopre (anche) rappresenta una singola lettera di una società di un cliente già come "pubblicità" in senso giuridico.

Contro comportamenti anticoncorrenziali, la procedura di solito è fatto da un avviso con sollecitazione di un imitatore. Si tratta di un istituto giuridico non regolamentata. Una lettera di avvertimento di esempio può essere trovato qui. Il Abgemahnt diritto deve solito abmahnenden i concorrenti rimborserà il costo di utilizzo di avvocato. I costi partono da circa. 500 Euro se si tratta di relativamente semplice, Violazioni "pericolosi" e per raggiungere rapidamente i media quattro cifre. Anche alla luce di questo fatto, è consigliato l'esame preventivo delle attività di marketing.

Altrimenti non sarebbero contenuti sufficienti desistere, possono agire in giudizio da parte del concorrente. Dopo la scadenza di un allarme – spesso di breve – bemessenen Scadenza, può einstweiliges procedure disponibili sono eseguite. Il processo globale è in grado di includere due o tre procedimenti sommari di merito. Continue reading Situazioni competitive (compreso il diritto della concorrenza e le avvertenze procedimenti ingiuntivi)

Altri argomenti di diritto commerciale:

Diritto contrattuale (Contratti, Creazione Termini) e la revisione del contratto

Horak avvocati in tutto il civile- versato e il diritto contrattuale. Siamo abituati a, per distinguerci con le preoccupazioni economiche dei nostri clienti, di tradurli in formulazioni personalizzate e appropriato di interesse contrattuale.

Naturalmente sosteniamo gli interessi dei nostri clienti anche dopo una disputa legale sul contratto oltre la fine. Abbiamo messo le esigenze della clientela per essere applicate da parte o. difenderli contro l'insolvenza. Qui, non ci accontentiamo di misure di routine. Aiutiamo i nostri clienti con conoscenze specialistiche nel campo di applicazione della legge e la legge fallimentare di far valere le sue pretese.

Altri argomenti di diritto commerciale:

eBay ha commercio di determinati, la scena di estrema destra marchi di abbigliamento associati bloccate, I proprietari hanno cercato un'ingiunzione contro invano

Comunicato stampa LG Norimberga: Procedimenti sommari: eBay può escludere gli abiti di estrema destra

La piattaforma Internet, eBay ha commercio di determinati, la scena di estrema destra marchi di abbigliamento associati bloccate. L'Azienda, che include questi marchi, Invece, ha cercato un'ingiunzione e quindi non in prima istanza dinanzi al Landgericht Nürnberg-Fürth.

I marchi del richiedente era stato descritto da alcuni media come un riconoscimento del vestiario estrema destra. La piattaforma eBay Internet poi è entrato in queste marche di attuali e futuri prodotti di vendite di. Al contrario, il proprietario del marchio difende. Esso nega, che è collegata alla scena estrema destra e sostiene, che sebbene essi stessi espellendo i prodotti solo a distributori, La vendita dei mediatori nei successi di vendita al dettaglio, ma 25 % su eBay. Si trova nella discriminazione chiusura tramite eBay come società dominante e un boicottaggio illegale. Il proprietario del marchio ha quindi chiesto, eBay di vietare nel modo di un'ingiunzione, escludere la loro designati dai marchi in conflitto dalla vendita dei prodotti sul mercato eBay Internet.
Il Landgericht Nürnberg-Fürth questa applicazione con sentenza 17.5.2013 respinto.

Continue reading eBay ha commercio di determinati, la scena di estrema destra marchi di abbigliamento associati bloccate, I proprietari hanno cercato un'ingiunzione contro invano

Altri argomenti di diritto commerciale:

Internet Law

Il quadro giuridico del tuo sito web, sia nei confronti dei concorrenti, Fornitori e utenti, richiedono particolare attenzione. Prendendo in considerazione i requisiti di legge essenziali in materia di diritto d'autore, Trademark, Legge sulle telecomunicazioni e penale raggiunto un ufficio di rappresentanza a “WWW” anche il professionista legale, che è di fatto.

Horak avvocati che agiscono a beneficio di utenti industriali, Tale fornitore o cliente, che vogliono realizzare le loro idee in questo settore. Ciò comporta, in termini quali il commercio elettronico, denaro elettronico, Cyberlaw, niente, tld, meta tag,PGP, offuscare molto più semplice per tutti i giorni di auto-comprensione.

Capiamo la vostra lingua, conoscere i casi problematici legali e rappresentati – nei tribunali – con le competenze necessarie per la soddisfazione della corte. Questo background tecnico non è un self-; invece – otteniamo la nostra conoscenza attraverso lo studio della nostra doppia Avvocato & Dipl.-Ing. (Elettrotecnica / informatica tecnica), in modo da poter spiegare la vostra situazione e la legge tecnicamente applicabile.

Altri argomenti di diritto commerciale:

Diritto commerciale: Rappresentanti, Commerciante & Co

Che comprende il diritto di commerciare ?

Diritto commerciale regola i rapporti giuridici dei mercanti, è speciale proprio del mercante. Così, il diritto commerciale comprende norme sulle relazioni giuridiche del mercante a terzi. Le disposizioni del codice di commercio contengono anche (HGB) la contabilità- e la tenuta dei registri per i commercianti.

Il diritto commerciale tedesco è emerso dai diritti di città tedesche, e fortemente influenzato dal diritto commerciale italiano e francese.

Diritto commerciale comprende in primo luogo del codice commerciale tedesco e proprio statuto. Una posizione particolare in questo caso assume il commercio marittimo- e di diritto della navigazione interna, un. Per il Diritto Commerciale. è in parte il diritto societario, il diritto della proprietà intellettuale, diritto dei valori mobiliari e bancari- previsto e Borsa.

Diritto commerciale è la base della "giustizia economica". Noi giochiamo su tutta la tastiera del diritto commerciale. Ad esempio, "Contratti di vendita": In tempi di cambiamento delle forme di distribuzione, l'agente di vendita vince- e il campo di servizio di diritto crescente importanza. Noi rappresentiamo ben note società commerciali nazionali e internazionali, e li consiglia nella progettazione di Acquisto, Licenza, Leasing- e altri contratti in materia di diritto commerciale. Ciò comprende lo sviluppo di shopping generale- e le condizioni di vendita. A causa della struttura i clienti prevalentemente imprenditoriale è una delle nostre competenze nella progettazione di rappresentanti di vendita di prodotti a base nazionale e utilizzabile a livello internazionale- o accordi di franchising. Vetriebsformen alternativi non sono estranei a noi, ma anche promuovere la nostra creatività.

Quali sono i principi che caratterizzano il diritto commerciale ?

Norme speciali si applicano per l'organizzazione commerciale e per i negozi giuridici di un mercante (Negozi). Le transazioni commerciali devono essere gestite in modo rapido ed efficiente rispetto al diritto civile generale, questo vale solo ulteriore. Questo principio si giustifica con l'aspettativa, che i partecipanti saranno oggetto di una maggiore esperienza e professionalità nelle transazioni legali aziendali. Pertanto, il diritto commerciale può essere diritti estesi, ma anche portare ad un aumento degli obblighi.

Un certo numero di forme non si applicano in diritto commerciale o solo in parte (Leggi a tutela dei consumatori, “Ai piedi delle piste”, Fernabsatzgesetz, Verbraucherkreditgeset, AGB-Klauselverbote ecc).

Oltre alle leggi esplicite esistere in diritto commerciale e dei principi di diritto comune. Grande importanza è pratica commerciale.

& Nbsp;

Quando è il diritto commerciale applicabile ?

La HGB sono restrizioni per l'acquisto di uomini / domanda di acquisto delle donne. Allora, chi è imprenditore, per applica il codice di commercio.

Quella § 1 Abs. 1 HGB è un commerciante, che svolgono attività commerciali. Il punto di partenza è dunque l'impresa. Nella voce del registro di commercio non è rilevante qui (con la registrazione, tuttavia, è sempre la proprietà affari). La messa in esercizio è un qualsiasi auto-, attività esteriormente visibile, applicato alla durata e profit e no “servizi professionali” è. Secondo la definizione di § 84 I 2 HGB è indipendente chiunque, può sostanzialmente struttura gratuitamente la propria attività e di determinare il suo funzionamento. Le uniche eccezioni sono quelle aziende, operazione di cui non richiede il tipo e l'entità organizzata commercialmente impresa (vgl. § 1 Abs. 2). Il confine esatto non può essere disegnato piatto. Le società sono in virtù della loro forma giuridica (Form-)Mercanti

Esclusa, invece, sono le professioni, attività scientifica e artistica e il paese- e forestali.

In aggiunta a questa applicazione poiché il codice commerciale poiché 1.1.1900 Termine Kaufmann esiste ora contenuto nel codice civile del cosiddetto. "Concetto di business". Se quest'ultimo trova la sua strada nelle norme contabili HGB al di là del, appare probabile nel medio termine.

& Nbsp;

Quando si lega un patto di non concorrenza ?

Un in molti trattati da trovare possono competere nell'ambito dei requisiti dei § § 74 ff. HGB anche essere concordato per un periodo di tempo dopo la cessazione del contratto. Le regole si applicano non solo ai dipendenti delle imprese, ma sono direttamente applicabili al § 110 Codice industriale per tutti gli altri dipendenti. Essi non sono direttamente applicabili per i membri del consiglio di rappresentanza autorizzati.

Oltre ai requisiti formali per essere concesso un risarcimento di non concorrenza e di tempo necessario richiedere fino a due anni dalla fine del rapporto di lavoro (§ 74a Abs. 1 S. 3 HGB).

Nel caso, che le condizioni non sono soddisfatte, frequentemente o la nullità di clausole, ma anche una scelta del convenuto considerato.

& Nbsp;

Che cosa è "la società" ?

L'azienda è il nome del mercante in base alla sua voce nel registro di commercio. Quella § 18 Abs. 1 Codice del Commercio, la Società deve essere adatto per la identificazione della società e hanno distintivo. "Distinctive" deriva dal marchio e pensa, l'azienda deve identificare l'origine succhiare, Quindi, in particolare, non possono essere lisce descrittivo.

Oltre al nome vero sono anche dichiarazioni di fatti o nomi di fantasia puri e miscele tra le persone- e di informazioni fattuali permesso. In particolare, i principi della entità aziendale deve, Aziende verità, Le società pubbliche, Aziende esclusività e la stabilità aziendale.

& Nbsp;

Quali informazioni sono necessarie sulle lettere commerciali ?

A seconda della forma giuridica della società di accedere leggi diverse. Così, le chiamate per le società a responsabilità limitata (GmbH) § 35a GmbHG su tutte le lettere commerciali, diretto a un destinatario specifico, la forma giuridica, della sede legale e il numero di, il quale la società è iscritta nel registro di commercio. Inoltre, la specifica del gestore e, se necessario,. Presidente del Consiglio di Sorveglianza richiesto. Disposizioni analoghe sono § 80 Tedesco Stock Corporation Act per le aziende pubbliche, § 125a HGB per la società in nome collettivo (e le società in accomandita) e § 37a HGB per altri commercianti.

Sulla fattura deve essere in conformità con § 14 Abs. 1essere assegnato un numero di IVA del fornitore di servizi. E 'il numero di codice fiscale e non il cosiddetto. IVA – Numero di identificazione (USt.-ID). Quest'ultimo può essere volontariamente presentato all'Ufficio federale delle finanze a Saarlouis e serve il business esente IVA nella UE.

& Nbsp;

Che cosa dovrebbe essere considerato nel caso di una fondazione aziendale ?

Consigliati sono consultazioni fondamentali con un commercialista e un avvocato circa la forma appropriata di impresa.

Chi ha voglia di gestire un business, richiede una licenza commerciale. Ciò è ottenuto compilando un cosiddetto. Commerciale arco di apertura dell'ufficio del cancelliere della città o comune, in cui l'azienda si basa. Poi "riporta" la locale Camera di Commercio per far valere il (Forzato) Adesione e il versamento dei contributi. Chi impiega personale, ha bisogno anche di una associazione professionale (BG) Registrazione. Questo risulta essere per lo più della persona.

Alla Camera, i comuni, altre autorità e molti altri dispositivi possono esistere opportunità di finanziamento per l'imprenditore concreto.

& Nbsp;

Cosa possiamo fare per voi ?

Discussi i seguenti temi che implicano riprodotto e rappresentiamo:

  • Commercio- e di diritto societario con la sua importanza per l'intera attività di ciascuna società;
  • la scelta della forma societaria in termini di responsabilità, Tax, Aumento di capitale, Lavoro, Organizzazione e redditività;
  • Bilancia commerciale, Reddito- e perdite, Appendice, Segnala;
  • Diritti degli azionisti in relazione alla rispettiva azienda, sugli altri membri o gruppi sociali.
  • Legge LLC. Diritti, Obblighi e responsabilità GmbH gestione automatizzate;
  • Diritto delle società, Pensione, Pensione, Assemblea Generale Annuale.

& Nbsp;

Quello che ci serve, per elaborare il tuo problema legale commerciale ?

Questioni di diritto commerciale comprendono una gamma molto ampia. In generale, abbiamo bisogno di contrarre documenti, Informazioni sull'azienda e la tua domanda.

Altri argomenti di diritto commerciale: