Accordi, in cui i ricorsi promossi da un consumatore dalla porta di casa, una giurisdizione diversa è determinato, sono irricevibili.

Accordi, in cui le azioni hanno portato da un consumatore dalla porta di casa di un para § 29c. 1 Set 1 ZPO competenza deviazione sia determinata, Ai sensi del § 29c cpv. 3 ZPO irricevibili.

BGH SENTENZA III ZR 474/13 da 30. Ottobre 2014

§ ZPO 29c cpv. 1 Set 1, Abs. 3
Accordi, in cui le azioni proposte da un consumatore presso un Haustürgeschäf ° del § 29c cpv. 1 Set 1 ZPO competenza deviazione sia determinata, Ai sensi del § 29c cpv. 3 ZPO irricevibili.

BGH, Sentenza 30. Ottobre 2014 – III ZR 474/13 – OLG Naumburg
LG Dessau

La III. Sezione civile del Tribunale federale dall'udienza 30. Ottobre 2014 dal Vice Presidente di limo e giudici Seiter, Tombrink, Dr. Remmert e cavaliere
con la presente:

Su ricorso della ricorrente, la sentenza è l' 5. Sezione civile della Corte di Naumburg 2. Ottobre 2013 annullato.
Il caso è per una nuova udienza e decisione, compresi i costi di Revisionsrechtszugs, rinviata al Berufungsge report.
Di diritto

Fatti:
La ricorrente sostiene contro il residente del Principato del Liechtenstein loading lamentavano richieste di rescissione di contratti di gestione patrimoniale. Le parti non concordano sulla giurisdizione della disponibilità tribunale tedesco.
L'attore ha firmato su 19. Aprile 2007 uno dei D. Contratto di gestione AG-oriented e un ordine di servizio, con il quale l'imputato la conclusione di un contratto di gestione patrimoniale con un termine di 30 Anni offerti. Come evidenziato dal contratto al richiedente dovrebbe-
1
2
- 3 -
ger un investimento una tantum di 3.600 € più un premio di 180 € nonché su un periodo di 30 Anni un investimento mensile di ogni 100 € o IVA-lich un premio di 5 % fare. Secondo la sezione VI 3 i termini contrattuali del contratto di servizio se il contratto soggetto alla legge del Liechtenstein. Il luogo di esecuzione e di una regolamentazione specifica competenza V. in Liechtens-stein. L'imputato deve essere libero, far valere i propri diritti sostiene inoltre domicilio dell'attore o di qualsiasi altro tribunale competente.
Con lettera del 17. Di più 2007 informato il convenuto al ricorrente, l'An-accettazione dell'ordine posto da lui. La lettera si conclude con la firma di un scannerizzata di un membro del convenuto.
Con lettera del procuratore 11. Luglio 2011 ha detto l'attore nei confronti del convenuto, la risoluzione del contratto di partecipazione. Ha anche spiegato il ritiro di contestare la sua denuncia di concludere il contratto dichiarazione di Wil-lens.
Nella sua denuncia, il ricorrente chiede rimborso da lui vomito-esimo investimento di tempo e di quattro rate mensili, nel complesso 4.200 €, l'hard Stel-polmone, che l'imputato dal contratto di servizio da 19. Aprile 2007 il diritto di no-reclami contro di lui, così come dei costi di rimborso avvocato stragiudiziale. Egli ha ritenuto, la chiamò lui Landgericht D. – nel distretto in cui è domiciliato l'attore – è competente a decidere la controversia. La clausola attributiva di competenza non era stato raggiunto in modo efficace, perché la scrittura richiesta non era ge-conservazione. La competenza del giudice deriva dal § 29c ZPO. Il riferimento all'azione legale in Liechtenstein avrebbe entge-gen per il requisito della buona fede svantaggiato inadeguato.
3
4
5
- 4 -
La convenuta ha ritenuto, il ricorso è irricevibile, perché le parti hanno convenuto alla giurisdizione dei tribunali del Principato del Liechtenstein pietra.
La corte distrettuale ha respinto il ricorso irricevibile. Il Tribunale regionale di Oberlan-Superiore ha respinto il ricorso del ricorrente. Contro l'approvazione da parte della Corte di Appello di revisione del ricorrente diretta.
Le ragioni della decisione:
La revisione del successo del richiedente. Si comporterà l'abrogazione dei Be-rufungsurteils e di rinviare il caso alla Corte d'Appello.
I.
Secondo il giudice d'appello, il tribunale distrettuale ha respinto il ricorso irricevibile giustamente, perché la sua giurisdizione internazionale non è stato dato. La questione della competenza è disciplinata dalla legge tedesca procedura civile. Né la giurisdizione del illecito ai sensi del § 32 Codice di procedura civile, né la competenza di vendita a domicilio ai sensi del § 29c ZPO è dato. Un reclamo nel caso di torto, la giurisdizione ai sensi del § 32 Codice di procedura civile stabilirebbe, il ricorrente non ha dimostrato. Uno di competenza del giudice ai sensi del § 29c cpv. 1 Set 1 ZPO stare tra le parti ai sensi del § 38 Abs. 2 ZPO adottare contro giurisdizione accordo Club. In § 38 Abs. 2 Set 2 Codice di procedura civile prescritti scritto
6
7
8
9
- 5 -
Form era stato osservato. La sola firma digitalizzata di Mitar-dipenden- degli imputati nella lettera di 17. Di più 2007 non esclude la, a causa della lettera, l'imputato è stato senza dubbio identificabile come l'autore dei voti contro la dichiarazione ricorrente di intenti.
La clausola attributiva di competenza non reggeranno § 40 Abs. 2 Set 1 No.. 2 ZPO contro, perché in un'azione da parte del consumatore ai sensi del § 29c ZPO è dato alcun out-of-foro competente. Si può rimanere aperta, se la conclusione è stata fatta in un gradino della porta. Un accordo sulla competenza sui ricorsi promossi da parte del consumatore, come è stato adottato dalle parti nel caso di specie, passando § ZPO 29c non essere escluso.
La prova di una invalidità sostanziale della Corte era dell'accordo non erano visibili. Inadeguato Benachteili-fornitura del richiedente ai sensi del § 307 Abs. 1 BGB non mentire prima. Una violazione della politica pubblica nazionale non è stato dato. Il richiedente non è fatta senza diritti, perché poteva citare in giudizio nel vicino Principato del Liechtenstein.
La clausola attributiva di competenza non è quindi inefficace, perché il contratto di servizio non è valido. Secondo sia la sezione VI 3 del contratto di servizio reso e in conformità con l'articolo. 27 Abs. 1 Set 1 BGB aF accordo efficace e in applicazione dell'articolo. 28 BGB aF è legge Liechtenstei-africano applicabile. La validità della scelta della legge, inoltre, non sono tipo. 29 Contatore BGB aF. Mentre ci sono stati un Verbraucherver contratto. Tuttavia, mancava alla maniera di. 29 Abs. 1 a 3 BGB aF richiesta di connessione nazionale, in modo che l'applicabilità delle disposizioni tedesche-Verbraucherschutzbe ai sensi dell'articolo. 29 Abs. 4 Set 1 No.. 2 BGB aF è esclusa.
10
11
12
- 6 -
I benefici dovuti al ricorrente aveva esclusivamente all'estero, deve essere portato. La clausola attributiva di competenza è efficace dopo la gewähl th legge del Liechtenstein.
II.
La questione della competenza giurisdizionale del giudice d'appello, fatte salve le disposizioni di cui al § 545 Abs. 2 Indagini ZPO revisionsge-processo non è esclusa (vgl. Giudizio del Senato di 28. Novembre 2002 – III ZR 102/02, BGHZ 153, 82, 84 ff), non può essere accettato in un punto cruciale.
1. L'accordo controverso attributiva di competenza ai sensi del § 29c cpv. 3 ZPO non ammessi.
Secondo § 29c cpv. 1 Set 1 Codice di procedura civile (dei fattori rilevanti per la controversia, come pubblicato 5. Dicembre 2005, BGBl.. I S. 3202) per i crediti derivanti da vendite a domicilio, ai sensi del § 312 BGB (nella versione pubblicata il 2. Gennaio 2002, BGBl.. I 42) il tribunale è competente, nella cui circoscrizione il consumatore al momento l'azione viene presentata la sua residenza, ha, in mancanza di tale residenza abituale (ora: speciale che la competenza per le cause di contratti negoziati fuori dei locali commerciali CHIUSI-nessi; vedi § 29c ogni paragrafo. 1 Set 1 ZPO § 312b BGB e dal 13. Giugno 2014 versione attuale della legge di attuazione della direttiva sui diritti dei consumatori e che modifica la legge che regola l'agenzia immobiliare da 20. Settembre 2013, BGBl.. I S. 3642). La corte Beru-fung ha messo in discussione, se la conclusione in un gradino della porta
13
14
15
- 7 -
viene effettuata, espressamente lasciata aperta. Revisione legale, quindi, è un passo della porta e quindi l'applicabilità del § 29c cpv. 1 Set 1 ZPO aF assunto.
In un ricorso di un consumatore da una porta passo ai sensi del § 29c cpv. 1 Set 1 ZPO aF è – contrariamente a azioni contro il consumatore ai sensi del § 29c cpv. 1 Set 2 Codice di procedura civile – se non la competenza esclusiva (BGH, Decisione del 7. Gennaio 2003 – AZR X 362/02, Coppa del Mondo 2003, 605, 606). Pertanto, la giurisdizione accordo controverso attributiva non è § 40 Abs. 2 Set 1 No.. 2 ZPO contro (vgl. in un caso in parallelo, KG, BKR 2014, 390, 391 f).
Il foro competente del consumatore nel § 29c cpv. 1 Set 1 ZPO progettato come una giurisdizione speciale, al consumatore, pur conservando la possibilità, di citare in giudizio presso il foro generale del l'altra parte contraente e al luogo (vgl. Progetto di legge sulla modernizzazione del diritto delle obbligazioni, BT-Drucks. 14/6040 S. 278). La Manutenzione Ausgestal del § 29c cpv. 1 Set 1 Codice di procedura civile come una giurisdizione speciale non implica, che gli accordi giudiziari, da questa giurisdizione è derogato, potrebbe non essere legalmente limitato o escluso. Quest'ultimo è fatto in § 29c cpv. 3 Codice di procedura civile. In base a tale disposizione, la clausola attributiva di competenza controversa non è valida.
un) Secondo § 29c cpv. 3 ZPO § 29c di un paragrafo. 1 ZPO altro accordo fatto per il caso, che il consumatore dopo la conclusione della sua vita- o di residenza all'estero rinviato o residenziale- e residenza al momento l'azione non è noto. La disposizione consente così per il caso di cui da essa, nonostante § 29c cpv. 1
16
17
18
- 8 -
Set 2 in collaborazione con § 40 Abs. 2 Set 1 No.. 2 ZPO la conclusione di un clausola attributiva di competenza (BeckOK / Toussaint, Codice di procedura civile, § 29c [Stare in piedi: 15.06.2014] Rn. 19; Musielak / Heinrich, Codice di procedura civile, 11. Ed, § 29c Rn. 13; HP-ZPO / Bendtsen, 5. Ed, § 29c Rn. 8; Inch / pieno Kommer, Codice di procedura civile, 30. Ed, § 29c Rn. 11).
b) Questo riflette il contenuto normativo del § 29c para esaurito. 3 ZPO non sempre, ma. Piuttosto, è attraverso la fornitura di là del non menzionato decollato tutti § 29c cpv. 1 Codice di procedura civile, cioè, dalla – come nella presente – § 29c Abs. 1 Set 1 ZPO esclusa altro accordo (OLG Bamberg, Sentenza 12. Luglio 2013 – 6 È 8/13, Pagina 6 f, nv; OLG Stuttgart, Be delibera del 5. Luglio 2012 – 5 È 73/12, Pagina 3, nv; Baumbach / Lauterbach / Albers / Hartmann, Codice di procedura civile, 72. Ed, § 29c Rn. 7; Teuber, Il Zu-resistenza internazionale in controversie di consumo, 2003, Pagina 137 f; Kleinknecht, Le giurisdizioni di protezione dei consumatori in materia di diritto processuale civile tedesco ed europeo, 2007, Pagina 190).
aa) Questo è già evidente dal tenore letterale del § 29c cpv. 3 Codice di procedura civile, il tutto è completamente sulle vendite 1 § 29c della ZPO e non solo sul set 2 si riferisce (OLG Bamberg op; OLG Stutt GART-op; Teuber op). Anche se la preoccupazione in § 29c cpv. 3 Casi di costellazioni CCP controllato, in cui un accordo di diverso è eccezionalmente casuale, Cause contro i consumatori e quindi § para 29c. 1 Set 2 Codice di procedura civile. Non ne consegue, tuttavia,, che § 29c cpv. 3 Solo § ZPO 29c cpv totale. 1 Set 2 Codice di procedura civile si applica.
19
20
- 9 -
bb) Anche la genesi e lo scopo dello standard-legge-chen per un'interpretazione del § 29c cpv. 3 Codice di procedura civile per l'effetto, che gli accordi Court-fuoco, i ricorsi proposti da parte del consumatore del § 29c cpv. 1 Set 1 ZPO differiscono, non sono ammessi.
(1) La della legge per modernizzare il diritto delle obbligazioni 26. Novembre 2001 (BGBl.. I S. 3138) disposizioni inserite del § 29c ZPO è il luogo del § 7 la legge sulla cancellazione di vendita a domicilio e transazioni analoghe (HWiG) da 16. Gennaio 1986 (BGBl.. I S. 122) Ghetta-ten (BT-Drucks. 14/6040 cit). Quella § 7 Abs. 1 HWiG era il tribunale per Kla-gen dalla soglia giurisdizione esclusiva, nella cui circoscrizione il cliente al momento l'azione viene presentata la sua residenza, avuto, in assenza di una residenza abituale sol-chen. Nei procedimenti del consumatore quindi era un luogo esclusivo, ai sensi del § 40 Abs. 2 Set 1 No.. 2 Codice di procedura civile non poteva derogare. Lo scopo esclusivo Ge oggetto report secondo § 7 Abs. 1 HWiG era, il consumatore da proteggere prima-zen, la necessità di far valere i propri diritti in modo dell'azione viene portato in un tribunale lontano che può (Disegno di legge sul ritiro della vendita a domicilio e transazioni analoghe, BT-Drucks. 10/2876 S. 15).
(2) A causa della modifica del § 7 Abs. 1 HWiG nel § 29c Abs. 1 Codice del consumo di procedura civile è th nello stesso modo come in precedenza protetti e supplementare-lich data la possibilità, di citare in giudizio presso il foro generale del l'altra parte contraente e al luogo (BT-Drucks. 14/6040 cit). By quindi espressamente previsto dal legislatore per mantenere il livello di protezione-cedente, tuttavia, non sarebbe compatibile, ora se la Neufas-sung – contrariamente a § 7 Abs. 1 HWiG – il partner contrattuale del Regno-
21
22
23
- 10 -
sumer aprirebbe la possibilità, by Gerichtsstandsvereinba-piolo al consumatore la giurisdizione del § 29c cpv. 1 Set 1 Per prendere ZPO e costringerlo in questo modo, la necessità di far valere i propri diritti a una non-determinate circostanze corte lontana che (OLG Bamberg op; Teuber op). Come risultato, la protezione dei consumatori-chers non espansa rispetto al precedente legale, ma limiti trasformato.
Lo scopo di questo regime giuridico speciale originale esiste anche dopo il loro inserimento nel codice di procedura civile invariato dal-rin, per evitare il consumatore nel caso processo prima, la necessità di far valere i propri diritti in un tribunale possibilmente lontano che (BGH, Be delibera del 7. Gennaio 2003 – AZR X 362/02, Coppa del Mondo 2003, 605, 606). Questo scopo fort-esistente e prevista dal legislatore mantenendo il livello di protezione del § 7 Abs. 1 HWiG apertura simultanea addi-cher giurisdizione solo da una interpretazione del § 29 Abs. 3 Codice di procedura civile prevede per l'effetto, che la precedente, by § 7 Abs. 1 HWiG apre th giurisdizione viene mantenuta per il consumatore e non continuare Dero-supplenti possono essere, del § 29c cpv. 1 Set 1 ZPO diversi accordi non sono ammissibili.
cc) L'interpretazione del § 29c cpv. 3 Codice di procedura civile, nel senso di cui sopra è in conformità dell'articolo. 16 Abs. 1 Regolamento (EG) No.. 44/2001 da 22. Dezem-ber 2000 Consiglio relativo alla competenza, al riconoscimento e all'esecuzione delle decisioni in materia civile- e le questioni commerciali (GU. EG 2001 No.. L 12 S. 1; in prosieguo:: EUGVVO; vgl. questo Gansauge, Internatio nal-competente e diritto applicabile per i contratti di consumo, attraverso inter-net, 2004, Pagina 85). Successivamente, l'applicazione di un carico contro la
24
25
- 11 -
essere parte o davanti ai giudici dello Stato membro erho-ben, in cui la parte è domiciliata, o davanti ai giudici del luogo, in cui il consumatore è domiciliato. Questo requisito può per tipo. 17 EuGVVO solo in alcuni lì – vorlie-tranquillamente non pertinente – Be casi rinunciato. In particolare tribunale accordi non possono essere nel contratto principale principio stabilito accettata (Zöller / Geimer, Codice di procedura civile, 30. Ed, Arte. 17 EUGVVO Rn. 1). Sebbene – come la Corte d'Appello ha riconosciuto correttamente – le disposizioni del regolamento Bruxelles attualmente non è direttamente applicabile. Prova, che il legislatore tedesco rimanere nel disegno di legge nazionale consumatori-processuale civile per aver mentito al di fuori dell'ambito territoriale dei fatti regolamento Bruxelles I dietro il livello di protezione voleva th, ma non sono evidenti.
2. La Corte d'Appello, il contenuto del regolamento § 29c cpv. 3 Codice di procedura civile non è stata discussa in dettaglio, è quindi – sulla base di una revisione giuridicamente riparo vendite a domicilio (Vedere le note su 1) – in errore da una mancanza di in-terra della clausola attributiva di competenza controversa giurisdizione inter-nazionale della Corte distrettuale di parte attrice ausgegan-gen. La sentenza impugnata deve essere pertanto abrogata (§ 562 Abs. 1 Codice di procedura civile). La questione è rinviato alla Corte d'Appello (§ 563 Abs. 1 Codice di procedura civile), per dargli l'opportunità, sulla base della lezione ricorrente (di esaminare la competenza ai sensi del § 29c cpv. 1 Set 1 Codice di procedura civile, sulla base dei ricorrenti ha portato avanti cf.. MüKoZPO / Patzina, 4. Ed, § 29c Rn. 25; Inch / pieno Kommer supra § 29c Rn. 9; Musielak / Heinrich AAO § 29c Rn. 14) l'anticipo di fatto-
26
- 12 -
menti di § 29c cpv. 1 Set 1 chiarire aF ZPO e, se questo dovrebbe essere affermativa-hen, per decidere nel merito del ricorso.
Schlick Seiter Tombrink
Scheda Remmert
Tribunali minori:
LG Dessau, Decisione del 25.03.2013 – 4 Gli 42/12 -
OLG Naumburg, Decisione del 02.10.2013 – 5 È 78/13 -

Altri argomenti di diritto commerciale: