comportamento ritardante di Kartell fa scattare un danno antitrust da, tuttavia devono essere riempiti kausaliter la ragione e la quantità

BGH ai requisiti per dimostrare un danno cartello
Sentenza 12. Luglio 2016 – KZR 25/14 - Lottoblock II

La Divisione Cartello del Tribunale federale ha affrontato con esso, fino a che punto l'effetto vincolante per la determinazione di un violazione delle norme antitrust nel procedimento di amministrazione cartello, se si chiede il risarcimento per questo reato in seguito, e quali requisiti devono essere fissati al rilevamento di un difetto.

il ricorrente, un broker lotteria commerciale, richiede l'imputato, l'azienda lotteria del Nord Reno-Westfalia, I danni per una violazione antitrust.

Lo svolgimento delle lotterie è fondamentalmente riservato in Germania i Lottogesell-sindacati degli stati, che il Lotto tedesco- e Toto Block (DLTB) hanno aderito. Ab aprile 2005 provato il richiedente con vari partner, stabilire una mediazione per partecipazioni in lotterie di stato. Queste prese devono essere costruite nei negozi al dettaglio, come supermercati o distributori di benzina (“la distribuzione terrestre”). I ricavi è stato ottenuto dal richiedente dalle tasse, il giocatore e della Commissione di gioco pagamenti delle aziende lotteria. Il comitato giuridico DLTB chiamato le aziende lotteria su, respingere le vendite dalla distribuzione terrestre di agenti commerciale dei giochi. Il Bundeskartellamt ha vietato l'poi DLTB e le società di lotteria di paesi, tale richiesta e l'attuazione della decisione del comitato giuridico; questo era disponibile da per decisione del Bundesgerichtshof 14. Agosto 2008 legalmente confermato (CAR 54/07, WuW / E DE-R 2408 - I Lottoblock; s. Comunicato stampa del n Tribunale federale. 155/2008 da 14. Agosto 2008).

Il ricorrente chiede il risarcimento per la perdita di profitto per l'anno 2006 a 2008. essa sostiene, a causa della violazione delle norme antitrust della società di lotteria non sono stati in grado di costruire, come previsto, il lavoro di collocamento e sviluppare.

La Corte d'Appello, il convenuto circa al risarcimento dei danni per un importo di 11,5 Mio. € condannati più gli interessi. Sul ricorso del convenuto la divisione di cartello del Tribunale federale ha annullato tale decisione e rinviato il caso alla Corte d'Appello.

A causa della decisione “I Lottoblock” è secondo § 33 Abs. 4 GWB * per il processo di compensazione saldamente legato, hanno che le società di lotteria hanno seguito la decisione del Comitato Giudiziario del DLTB e violati dalla loro sintonia con questo comportamento maniera con antitrust. A differenza adottata dalla Corte d'Appello, non dovuto al fatto, tuttavia,, quanto tempo è durato questo comportamento anticoncorrenziale.

Tuttavia, la Corte d'Appello non era sbagliato, che la pratica concordata 2008 ha avuto un impatto sul comportamento di mercato delle società di lotteria. In ogni caso, in un unico accordo anticoncorrenziale, che viene applicata agli effetti perpetue concorrenza, parla una presunzione, che è permanentemente osservato dalle parti e influenzato la situazione del mercato in continua, purché le circostanze pertinenti non cambiano molto. Questa ipotesi non è, come l'appello dice, dispensato con la consegna del Bundeskartellamt. Piuttosto, per la confutazione della presunzione in tal caso necessario, che una parte della società di violazione delle norme antitrust le distanze e distinta dal voto. Secondo i risultati del Oberlandesgericht questo non è successo.

Tuttavia, questo non è ancora fissata, se e in quale misura il ricorrente ha subito un danno attraverso la collusione delle imprese della lotteria. Anche se per questa valutazione, l'onere della prova del § 287 Abs. 1** Codice di procedura civile, per cui § 252 Set 2 BGB *** concede i feriti per la presentazione e la prova di perdita di reddito un onere aggiuntivo della prova, sotto forma di una presunzione semplice. La Corte d'appello, ma quando essere fatta in conformità con questo test in scala, se e in che misura i danni il ricorrente ha subito, non prese in considerazione tutte le circostanze rilevanti.

Così sembra possibile assenza di altri reperti, che le società di lotteria hanno completato nonostante incentivo economico esistente a cooperare con il richiedente, anche in assenza di un coordinamento anticoncorrenziale decisione economica autonoma non o solo lentamente e in misura minore del previsto nel contratto portata di intermediazione richiedente con il richiedente e pagato commissioni per loro. Ma potrebbe un desiderio, per proteggere il sistema di distribuzione esistente per lotterie, e parlare l'incertezza circa la legge il gioco d'azzardo futuro, dal momento che la Corte Costituzionale aveva dichiarato al riallineamento momento di legge il gioco d'azzardo per l'obiettivo di prevenire la dipendenza a costituzionalmente comandata. Inoltre, la Corte d'Appello ha tra 2005 e 2008 non tiene sufficientemente conto delle società di lotteria ricavi sostenuti e strette temporaneamente in vigore in diversi nuovi Stati e Berlino Commissione di legge vieta di intermediazione gioco commerciale per il calcolo dei danni.

Tribunali minori:
OLG Düsseldorf – Sentenza 9. Aprile 2014 - VI-U Mappa 10/12 (WuW / E DE-R 4394)

LG Dortmund – Sentenza 24. Aprile 2012 - 25 Gli 5/11

Karlsruhe, il 12. Luglio 2016

* § 33 GWB ingiuntivo, Responsabilità per danni

(...)

(4)Se per violazione di una disposizione della presente legge o dell'articolo 101 oppure 102 chiamato il trattato sul funzionamento dei danni dell'Unione europea, il giudice è vincolato dalla constatazione della violazione, come a una decisione finale del Comitato contro i monopoli, la Commissione europea o da parte dell'autorità della concorrenza o agisce in quanto tale tribunale è stata presa in un altro Stato membro dell'Unione europea. Lo stesso vale per i risultati corrispondenti a decisioni giudiziarie finali, il risultato di decisioni difficili per impostare 1 tramandata. (...)

** § 287 ZPO Schadensermittlung; Importo del credito

(1)È tra le parti in causa, se si è verificato un danno e quanto in alto ammontare dei danni o interessi da compensare, ecco il giudice decide di prendere tutte le circostanze del libero convincimento. (...)

*** § 252 profitti perduti BGB

(...) Quando sfuggito applica il profitto, che, nel normale corso delle cose o alle circostanze particolari, in particolare quelle istituzioni e le modalità fissate, potrebbe essere previsto con probabilità.

Altri argomenti di diritto commerciale: