Possibilità di estensione di un tipo di azione dichiarativa

un) Con il rilevamento bersagli multipli un'azione dichiarativa modello il requisito del § è 606 Abs. 2 Set 1 No.. 2, Abs. 3 No.. 2 incontrare ZPO per ciascun bersaglio fisso posizioni.
b) i requisiti, da fornire a sostegno di essa, che le affermazioni o ai rapporti giuridici di almeno dieci consumatori di posizioni di rilevamento dipendono.
c) La possibilità di estensione di un tipo di azione dichiarativa.

BGH DECISIONE VI ZB 59/18 da 30. Luglio 2019

ZPO § 606 Abs. 2 Set 1 No.. 2, Abs. 3 No.. 2, § 610 Abs. 5, §§ 263, 264

BGH, Decisione del 30. Luglio 2019 – VI ZB 59/18 – OLG Braunschweig
– 2 –

Der VI. Sezione civile del Tribunale federale 30. Luglio 2019 da … deciso:
L'appello del querelante modello contro la decisione del 4. Sezione civile della Corte Regionale Superiore di Braunschweig da 23. Novembre 2018 è respinta.
è il tema del valore processo di appello 15.000 €.
Fondamento logico:
I.
Il ricorrente chiede modello Avviso di tuta difficile Stel-polmone modello nel Registro di sistema Reclamo con l'obiettivo di chiarire, se i consumatori, hanno acquistato i veicoli, il cosiddetto “VW scandalo di scarico” sono betrof-fen, diritto al risarcimento danni nei confronti del modello imputato. Inoltre, l'ambito delle rivendicazioni per danni da determinare. ha il bordo superiore per ordine di 23. Novembre 2018 deciso, per rendere l'istituzione di un'azione modello per questo target di osservazione diventano pubblicamente noti:
1
– 3 –
“1. I danni dopo il fatto
Si trova, che gli acquirenti di veicoli di marche / produttori Volkswagen, Audi, posto a sedere, Skoda, ad un motore di serie con il lavoro interno identificatore tensione EA 189 con la classificazione EURO-5- o EURO 6 di serie sono stati consegnati e quella presso l'Ufficio federale dei veicoli a motore o di un'autorità di omologazione paragonabile nell'Unione europea ver-costruite illegalmente classificati come di chiusura e di conseguenza hanno incluso in un richiamo ufficiale, intitolato contro il modello - lamentava sostanzialmente una richiesta di risarcimento danni. In subordine,, nel caso, che la Corte della risoluzione Paragrafo 1. ritiene inammissibile o infondata (...)
2. Acquisto contratto nullo (...)
3. Forma di compensazione, senza finanziamento del credito (...)
4. Forma di danni in caso finanziamento del credito (...)
5. Calcolo del compenso per l'utilizzo come parte favorevoli (...)
6. Pertinenza di durata tecnica (...)
7. o fattori di riferimento rispetto al chilometraggio totale previsto di un veicolo. il suo motore (...)
8. interesse (...)
9. vendita (...)
Si trova, che il punto sotto. 1. richieste di risarcimento designati per gli acquirenti di veicoli si applicano, che ha venduto il loro veicolo. hilfsweise: Si trova, che il punto sotto. 1. richieste di risarcimento designati per gli acquirenti di veicoli si applicano, suo veicolo secondo la 17.09.2015 venduto ha-ben.
10. successore (...)
11. Aggiornamento già eseguita
Si trova, che il punto sotto. 1. obiettivi dichiarazione di nome si applicano anche agli acquirenti di veicoli, loro veicolo un rialzo dal modello convenuto Disponibilità controllato-gung aggiornamento software rispetto alla manipolazione motore (EA 189) è stata condotta. hilfsweise:
un) Si trova, che il punto sotto. 1. chiamato determinazione[s]obiettivi per gli acquirenti di veicoli si applicano, quello disponibile modello fotogramma-esimo dal aggiornamento software della convenuta rispetto alla manipolazione motore (EA 189) essere effettuata dopo l'acquisizione ha-ben.”
Ha respinto la Corte d'Appello l'avviso pubblico per l'istituzione cifre obiettivo 9 “ulteriore subordine,” (in prosieguo: “bersaglio fisso posizioni 9 ulteriore subordine,”), che recita:
2
– 4 –
“ulteriore subordine,: Si trova, che il punto sotto. 1. chiamato per danni di sinistri per applicarsi anche agli acquirenti di veicoli, che ha venduto la propria auto a destra dipendenza dell'azione dichiarativa modello.”
e per la determinazione degli obiettivi cifre 11 “hilfsweise”, lettera B (in Fol-costrizione “Determinazione degli obiettivi 11 lettera B”), denominati:
“b) Si trova, che il punto sotto. 1. obiettivi dichiarazione di nome si applicano anche agli acquirenti di veicoli, hanno acquistato un veicolo, su quello offerto dall'aggiornamento software modello convenuta rispetto alla manipolazione motore (EA 189) a[m] acquisto del veicolo è stato già installato.
ulteriore subordine,:
Si trova, che il punto sotto. 1. richieste di risarcimento designati per gli acquirenti di veicoli si applicano, hanno acquistato un veicolo, su quello offerto da l'aggiornamento del software modello imputato per quanto riguarda il Motormanipula-zione (EA 189) a[m] acquisto del veicolo è stato già installato e che non avevano know-nis positivi circa, che nel veicolo un software nel controllo motore, le situazioni di prova standardizzati (NEFZ) rileva e ottimizza il trattamento Ab-gas in queste condizioni, che come pochi ossidi di azoto (NOx) sorgere, tuttavia, parti del controllo dei gas di scarico è fuori servizio durante la guida normale, il motivo per cui le emissioni di NOx sono quindi notevolmente superiore, viene utilizzato.”
Con l'ordinanza impugnata del rifiuto degli obiettivi di sviluppo hard-Stel 9 ulteriore subordine, e 11 Lettera b approvato Rechtsbe-pianto, l'attore di piombo proseguire ulteriormente il suo desiderio, questi secondo § 607 Abs. 2 Codice di procedura civile, § 2 da effettuare MFKRegV pubblico.
II.
L'appello non è riuscita.
3
4
– 5 –
1. La Corte d'appello a sostegno della sua decisione – così quanto è rilevante qui – eseguita, l'obiettivo istituzione 9 ulteriore subordine, in ogni caso, attualmente non deve essere reso pubblico. Né il ricorso né l'altro implorava il modello ricorrente 20. Novembre 2018 Informazioni ent-tenuta e prove circa, che abhin gene del target di rilevazione, rivendicazioni o ai rapporti giuridici di almeno dieci consumatori; non è stato dichiarato, che uno dei 76 I consumatori di cui avevano venduto il suo veicolo dopo il vestito contenzioso. Il modello di procedura di Stel-normativo difficile non serve una determinazione astratta per il futuro, eventualmente, si verificano casi.
Gli obiettivi che trovano 11 Lettera b sono, in ogni caso al momento far conoscere. Essi avevano lo scopo di, per ottenere un risultato, che qualsiasi richieste di risarcimento da parte dei consumatori, acquisito un cappello veicolo th, sul quale è installato l'aggiornamento software, Non entfie-len. in tutte le 29 fare, in cui l'attore di piombo aveva spiegato la tempistica degli aggiornamenti software, porre alla data di acquisizione (la maggior parte degli anni) prima della data di aggiornamenti software. nella 22 fare, se in cui solo impostare, che l'aggiornamento del software è stato effettuato, manca che in occasione della presentazione del tempo, per valutare, se l'aggiornamento era stata effettuata prima dell'acquisizione. Inoltre, la preoccupazione da quelli 22 fare (Aggiornamento nomination senza data) solo due casi tali veicoli, l'anno 2015 er-reclutati erano. Casi di veicoli, dopo l'anno 2015 erwor-am sono Seien, Non sono state spiegate. ma era risaputo, che richiami e gli aggiornamenti del software fino a dopo l'annuncio della “VW scandalo di scarico” nel mese di settembre 2015 ha avuto luogo, veicoli così acquisita potrebbero non hanno ancora ricevuto un tale aggiornamento software sull'acquisizione precedentemente. A tal riguardo, mancano informazioni e prove a, che Minim-almeno dieci i consumatori sono interessati, che hanno ottenuto un veicolo, auf
5
6
– 6 –
installato quello offerto da l'aggiornamento del modello del software imputato GE esseri è.
2. L'appello, anche se ricevibili (§ 119 Abs. 3 Set 1 GVG, § 607 Abs. 1 e 2, § 574 Abs. 1 Set 1 No.. 2, Abs. 3 Codice di procedura civile; Stadler in Musielak / Voit, Codice di procedura civile 16. Ed, § 607 Rn. 4; Lutz in BeckOK-ZPO, Stare in piedi 1. Marzo 2019, § 607 Rn. 10.2, 14; § 610 Rn. 6; Hessler in incher, Codice di procedura civile, 32. Ed, § 574 Rn. 4) ed inoltre consentito (§ 575 Codice di procedura civile), ma si rivela infondata. Giustamente, la Corte d'appello, l'annuncio pubblico degli obiettivi a posizione fissa 9 ulteriore subordine, e 11 Lettera b respinto, § 606 Abs. 1 Set 1, Abs. 2 Set 1 No.. 2, Abs. 3 No.. 2 Codice di procedura civile.
Con l'istituzione di un'azione modello può enti qualificati, la determinazione della presenza o assenza di condizioni reali e rechtli-chen per l'esistenza o la non esistenza di diritti o rapporti giuridici (Determinazione degli obiettivi) desiderare tra i consumatori e gli imprenditori-efficacia in un (§ 606 Abs. 1 Set 1 Codice di procedura civile). La domanda deve contenere informazioni e prove su, che le affermazioni o ai rapporti giuridici di almeno dieci consumatori di posizioni di rilevamento dipendono (§ 606 Abs. 2 Set 1 No.. 2 Codice di procedura civile). Il modelli di azione dichiarativa è – unter anderem – consentito solo, qualora si accerti, che le affermazioni o ai rapporti giuridici di almeno dieci consumatori di posizioni di rilevamento dipendono, § 606 Abs. 3 No.. 2 Codice di procedura civile.
Informazioni e prove su, che gli obiettivi che trovano 9 ulteriore subordine, e 11 Lettera B reclami o rapporti giuridici di almeno dieci i consumatori dipendono, non sono inclusi nella domanda. Che prevede il ricorso non ha negato. Pensa comunque, le informazioni e le prove contenute nella domanda
7
8
9
– 7 –
soddisfatto della a § 606 Abs. 2 Set 1 No.. 2, Abs. 3 No.. 2 ZPO risultante requisiti. Questo, tuttavia, non può essere accolto.
un) Contrariamente a ciò che l'appello non è abbastanza, che l'applicazione per quanto riguarda l'annunciata pubblicamente Feststellungszie-le Point 9 e la Sezione 11 contiene le informazioni e le prove necessarie. Infatti, con diversi obiettivi che trovano – come la Corte d'Appello a n-fend prende – il requisito di § 606 Abs. 2 Set 1 No.. 2, Abs. 3 No.. 2 incontrare ZPO per ciascun obiettivo stabilimento (Schmidt nel tree-bach / Lauterbach / Albers / Hartmann, Codice di procedura civile, supplemento al 77. Ed, § 606 Rn. 20). mappe ogni stabilimento un obiettivo ai sensi del § 606 Abs. 1 Set 1 ZPO ge-sondertes protezione legale ricercato, e di conseguenza un soggetto separato Streitge- (Rathmann in Saenger, Codice di procedura civile, 8. Divide. § 606 Rn. 9; Weinland, L'azione dichiarativa nuovo modello, 2019 Rn. 64; al § 2 Abs. 1 Set 1 KapMuG BGH, Decisione del 19. Settembre 2017 – Ad esempio XI 17/15, BGHZ 216, 37 Rn. 32). Questa conclusione non è circa contatore, quella – come l'appello dice – il target constatazione annunciato pubblicamente cifre 9 e 11 la determinazione degli obiettivi 9 ulteriore subordine, e 11 incluso la lettera B. Perché nel presente procedimento di impugnazione stanno trovando obiettivi 9 gs-mamente alternativa, e 11 Lettera B streitgegenständlich.
b) La denuncia di appello, la Corte d'Appello su requisiti di margine, la prova per la costernazione dei Minimi-almeno dieci consumatori in termini di § 606 Abs. 2 Set 1 No.. 2 und Abs. 3 No.. 2 ZPO dovuto chiedere, Nessun successo è concesso.
aa) Erroneamente l'appello dice, per una probabilità schiacciante per credibile-machung necessaria (§ 294 Codice di procedura civile, vgl. su Senato, Decisione del 26. Aprile 2016 – VI ZB 4/16, VersR 2016, 1591 Rn. 10; BGH, Decisione del 11. Settembre 2003 – IX zB 37/03, BGHZ 156, 139, 142
10
11
12
– 8 –
MWN) devono rispettare, che un gran numero di veicoli esiste, a de-nen aggiornamenti del software sono già stati effettuati. Per questo motivo era più probabile rispetto, che almeno dieci i consumatori hanno acquisito un convincente di guida, su cui l'aggiornamento del software è già corre trasformato-sen (Determinazione degli obiettivi 11 lettera B). Che non va, però, al di là di una mera speculazione, che vanno secondo il chiaro tenore letterale della disposizione del § 606 Abs. 2 Set 1 No.. 1, Abs. 3 No.. 2 ZPO non. La successiva obbligatoria (“mosto”) Informazioni e le prove e la necessaria Glaubhaftma-chung richiesta non può essere sostituito da una semplice affermazione (vgl. Beck-mann / Wassmuth, Coppa del Mondo 2019, 45, 49).
bb) Per lo stesso motivo, è sufficiente per il compimento di da § 606 Abs. 2 Set 1 No.. 2, Abs. 3 No.. 2 ZPO condizioni né dalla risultante – poiché il ricorso per quanto riguarda l'obiettivo istituzione 9 Nelle ulteriori mezzi alternativi -, in vista del designato nella domanda 50 consumatore, che sono ancora in possesso del proprio veicolo, e il gran numero di consumatori complessiva interessata può presumere, che un numero non trascurabile di consumatori venderà il veicolo durante le Mus-terfeststellungsverfahrens.
rapporti giuridici futuri sono del § 606 Abs. 1 Set 1 ZPO già la formulazione di (“Passare o fallire”) non rilevato. Inoltre, lo scopo della disposizione vieta un'interpretazione a, per il futuro chiarimento (forse) questioni emergenti consentono. Perché le parti dovrebbero essere in termini di conservazione delle risorse per il chiarimento di fondamentale, concentrarsi in un numero di casi di domande ricorrenti fatto e di diritto (BT-Drucks 19/2507 S. 21; vgl. anche Heese, SW 2019, 429, 431 f.; Weinland, L'azione dichiarativa nuovo modello, 2019 Rn. 69; Rohls in Nordholtz / peccato, Reticolo azione dichiarativa, 2019, § 3 Rn. 47). Gli
13
14
– 9 –
Pertanto, solo in un pre-greiflichkeit di tali obiettivi determinazione ed un corrispondente tenwirkung sospensione eseguendo un modello Metodo di rilevazione giustificato (Wassmuth / Asmus, ZIP 2018, 657, 658). Infine, contrariamente a l'appello anche non parla di una tale interpretazione la necessità, per chiarire i consumatori, che per una disposizione del veicolo dopo richieste contenzioso di risarcimento danni (più) potrebbe perseguire. (da solo) avviso pubblico di tale obiettivo istituzione in ogni caso non crea certezza del diritto.
c) Contrariamente a quanto il ricorso è l'attore portare a chiarire la definizione degli obiettivi 9 ulteriore subordine, e 11 Lettera b, inoltre, non vietato in linea di principio, nell'ambito del procedimento di test case pendenti. Egli può il requisito del § 606 Abs. 2 Set 1 No.. 2, Abs. 3 No.. 2 ZPO incontrano successivamente ed estendere il banco di prova, § 610 Abs. 5, §§ 263, 264 Codice di procedura civile (Rathmann in Saenger, Codice di procedura civile, 8. Ed, § 606 Rn. 10; Stadler in Mu-sielak / Voit, Codice di procedura civile, 16. Ed, § 606 Rn. 12; Schneider BB 2018, 1986, 1992; Bal-ke / Liebscher / Steinbrück, ZIP 2018, 1321, 1328; Weinland, L'azione dichiarativa nuovo modello, 2019 Rn. 108; restrittive in termini di tempo de Lind van Wijngaarden in: Nordholtz / sin, Reticolo azione dichiarativa, 2019, § 6 Rn. 52 ff.; Röthemeyer, Reticolo azione dichiarativa, 2019, § 610 Rn. 62). Di qualsiasi domanda supplementare, non osta particolare, che, nel quadro degli uomini-Musterklage metodo (§§ 606 ff. Codice di procedura civile) nessuna delle disposizioni di cui al § 15 KapMuG controllo appropriato è fornito. § 15 KapMuG ammesso nel contesto di altra struttura procedure (§§ 1 ff. KapMuG; vgl. Schneider BB 2018, 1986, 1988) sia il richiedente modello locale e l'imputato modello locale e le parti locali convocati (§ 9 Abs. 1, § 15 Abs. 1 KapMuG) un'estensione del caso modello con un nuovo Obiettivi di Sviluppo-Stel duri. in modo che il campo di applicazione della norma è nell'interesse della piena chiarimento di tutti i principali punti di contesa (vgl. BT-Drucks 15/5695 S.
15
– 10 –
24 alla fornitura precedente § 13 KapMuG oF) su un possibile secondo le norme ERAL-nen domanda supplementare (§§ 263, 264 Codice di procedura civile) hinaus. La mancanza di § 15 pertanto KapMuG disposizione corrispondente nel modello procedura difficile Stel-normativo non può essere implicare, che Klageerwei-esterificazione sarebbe escluso nelle norme generali.
3. Una decisione sulle spese ha dovuto essere omessi. Le spese del procedimento di ricorso sono parte dei costi del caso, sarà quello di decidere in merito alla parte della sentenza dichiarativa modello, § 610 Abs. 5, §§ 91, 92 Codice di procedura civile (vgl. BGH, Decisione del 1. Giugno 2006 – IX zB 33/04, FamRZ 2006, 1268).

Das Internetverbot für Online-Casinospiele aus § 4 Abs. 4 GlüStV ist mit Verfassungs- und Unionsrecht weiterhin vereinbar.

1. Das Internetverbot aus § 4 Abs. 4 GlüStV ist mit Verfassungs- und Unionsrecht weiterhin vereinbar.
2. Der Untersagung der Veranstaltung und Vermittlung von Online-Casinospielen steht ein strukturelles Vollzugsdefizit weiterhin nicht entgegen (Fortführung der Rspr. des Nds. OVG,

Beschl.v.17.8.2016 – 11 ME 61/16 -, juris, im Anschluss an BVerwG, Urt. in. 26.10.2017 – 8 C 18/16 -, juris).

OVG Lüneburg 11. Senato, Decisione del 12.04.2018, 11 LA 501/17, Continue reading “Das Internetverbot für Online-Casinospiele aus § 4 Abs. 4 GlüStV ist mit Verfassungs- und Unionsrecht weiterhin vereinbar.

Ermittlung des für den Schwellenwert gem. § 106 Abs. 2 No.. 1 GWB maßgeblichen Auftragswerts bei Sanierungsträgerleistungen durch einen Sanierungstreuhänder

Zur Ermittlung des für den Schwellenwert gem. § 106 Abs. 2 No.. 1 GWB maßgeblichen Auftragswerts bei Sanierungsträgerleistungen durch einen Sanierungstreuhänder (Sanierung eines Stadtviertels).

OLG Celle Vergabesenat, Decisione del 29.06.2017, 13 Verg 1/17

§ 106 Abs 2 No. 1 GWB, § 3 Abs 1 Psv, § 3 Abs 11 Psv, § 164a BauGB Continue reading “Ermittlung des für den Schwellenwert gem. § 106 Abs. 2 No.. 1 GWB maßgeblichen Auftragswerts bei Sanierungsträgerleistungen durch einen Sanierungstreuhänder”

Derjenige, der wettbewerbsrechtlichen Leistungsschutz in Anspruch nimmt, muss die wettbewerbliche Eigenart konkret begründen

un) Der Kläger, il concorso per una performance protezione del prodotto in avvalendosi,,de,deve essere prodotto e delle sue caratteristiche,,de,le ragioni della sua GenArt uovo competitiva,,de,concretamente presente,,de,Per questo, egli può usare le immagini,,de,per quanto queste mostrano chiaramente il prodotto in questione e le loro caratteristiche,,de,Come regola generale, si terrà l'attore,,de,presentare al tribunale il prodotto finale di protezione di fagioli esigenti,,de,Se l'attore ha dimostrato,,de,che le caratteristiche del suo prodotto sono fondamentalmente adatti,,de, muss zu dem Produkt und dessen Merkmalen, die seine wettbewerbliche Ei-genart begründen, konkret vortragen. Hierfür kann er sich Abbildungen bedienen, soweit diese die in Rede stehende Ware und deren Merkmale deutlich erkennen lassen. Im Regelfall wird der Kläger gehalten sein, dem Gericht das Schutz bean-spruchende Produkt vorzulegen.

b) Hat der Kläger nachgewiesen, dass die Merkmale seines Produkts grundsätzlich geeignet sind, stabilire una caratteristica competitiva,,de,l'imputato è stato piani asserzione Discorso,,de,e onere della prova,,de,Supponendo supporto uovo GenArt competitiva non solo di vendite minori del prodotto in disegno di identificazione estere rispetto,,de,Per quanto riguarda il convenuto sulla portata di etichettatura straniero non può recitare dalla sua esperienza,,de,è per il richiedente un onere secondaria,,de,ferma stand,,de,che il prodotto,,de,rivendicato per la protezione attrice,,de, ist der Beklagte für sei-ne Behauptung darlegungs- und beweispflichtig, der Annahme wettbewerblicher Ei-genart stehe der nicht nur geringfügige Vertrieb des Produkts unter fremder Kenn-zeichnung entgegen. Soweit der Beklagte zum Umfang der Fremdkennzeichnung nicht aus eigener Anschauung vortragen kann, obliegt dem Kläger eine sekundäre Darlegungslast.

c) Steht fest, dass das Produkt, für das der Kläger Schutz beansprucht, è stato distribuito, non solo per sua natura secondario sotto etichettatura estera,,de,è l'attore per il suo Discorso asserzione,,de,in corrispondenza del segno straniero non è stato riflette il marchio del produttore,,de,ma un innocuo per il marchio caratteristica competitiva,,de,Handfugenpistole,,en,LG Düsseldorf,,de,giudice Dott,,de,il giudice e il giudice Feddersen Dr,,de,Marx,,en,Sezione civile della Corte d'appello di Dusseldorf dal,,de,Coo tenpunkt e misura cancellata,,de,per quanto riguarda le allegate anse NEN forma di realizzazione,,de, ist der Kläger für seine Behauptung darlegungs- und beweispflichtig, bei der Fremdmarke handele es sich nicht um eine Herstellermarke, sondern um eine für die wettbewerbliche Eigenart unschädliche Handelsmarke.

SENTENZA BGH I ZR 91/16 da 16. Novembre 2017 – Handfugenpistole

UWG § 4 No.. 3 Continue reading “Derjenige, der wettbewerbsrechtlichen Leistungsschutz in Anspruch nimmt, muss die wettbewerbliche Eigenart konkret begründen”

Bewerbung eines homöopathisches Arzneimittel mit indirektem Erfolgsversprechen – bekämpft Kopfschmerzen zuverlässig – wettbewerbswidrig

Bewerbung eines homöopathisches Arzneimittel mit indirektem Erfolgsversprechen wettbewerbswidrig

OLG München, Giudizio v. 04.05.2017 - 29 È 335/17 Irreführung bei Werbung für ein homöopathisches Arzneimittel mit Erfolgsversprechen Continue reading “Bewerbung eines homöopathisches Arzneimittel mit indirektem Erfolgsversprechen – bekämpft Kopfschmerzen zuverlässig – wettbewerbswidrig”

Bankenklausel “Jede smsTAN kostet 0,10 €” in Bezug auf Verträge über Zahlungsdienste zwischen einem Kreditinstitut und Verbrauchern ist unwirksam

L'u. un. per la XI competente banking. Zivilsenat des Bundesgerichtshofs hat entschieden, dass die vorformulierte Klausel “Jede smsTAN kostet 0,10 € (unabhängig vom Kontomodell)” in Bezug auf Verträge über Zahlungsdienste zwischen einem Kreditinstitut und Verbrauchern unwirksam ist.

Sachverhalt:

Der Kläger, ein Verbraucherschutzverband, wendet sich mit der Unterlassungsklage nach § 1 UKlaG gegen eine von der beklagten Sparkasse verwendete Preisklausel für smsTAN. Der Kläger behauptet, die Beklagte verwende in ihrem Preisverzeichnis eine Klausel mit folgendem Wortlaut: “Jede smsTAN kostet 0,10 € (unabhängig vom Kontomodell)”. Er ist der Ansicht, diese Klausel verstoße gegen § 307 BGB *, und nimmt die Beklagte darauf in Anspruch, deren Verwendung gegenüber Privatkunden zu unterlassen. Die Beklagte stellt nicht in Abrede, eine Preisklausel für smsTAN zu verwenden, bestreitet aber, che ha i testi lamentato dal ricorrente,,de,Continua a leggere,,en,Abbonamento TV,,de,azione fuorviante,,de,Pubblicità in televisione,,de,ingiusto,,de,Riferimento al sito web,,de,anticoncorrenziali,,de,del Parlamento europeo e del Consiglio,,de,dove questa pratica aziendale è - u,,de,ai consumatori per fornire le informazioni altrimenti disponibili -,,de,può valutare il carattere ingannevole della scala di tipo,,de,Non sono presi in considerazione questa direttiva,,de,che un commerciante in una sollecitazione ad acquistare tutti i tipi,,de,la presente direttiva fornisce informazioni enumerato,,de,che questa pratica commerciale sia ingannevole ai sensi dell'articolo,,de,o in natura,,de,la politica può essere classificato,,de. Continue reading “Bankenklausel “Jede smsTAN kostet 0,10 €” in Bezug auf Verträge über Zahlungsdienste zwischen einem Kreditinstitut und Verbrauchern ist unwirksam”

la pubblicità televisiva in grado di soddisfare con riferimento agli obblighi informativi sito web

1. Arte. 7 Abs. 1 e 3 La direttiva 2005/29 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 11. Di più 2005 sulle pratiche commerciali sleali delle imprese nei confronti dei consumatori nel mercato interno e che modifica la direttiva 84/450 / CEE, Direttive 97/7 / CE, 98/27/CE e 2002/65 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento (EG) No.. 2006/2004 des Europäischen Parlaments und des Rates (La direttiva sulle pratiche commerciali sleali) deve essere interpretato nel, per valutare, se una pratica commerciale deve essere considerata un'omissione ingannevole, contesto, in dem diese Geschäftspraxis steht – u. un. i limiti del mezzo di comunicazione utilizzati per questa pratica, la causa di questo mezzo di comunicazione spaziale o limitazioni temporali e le eventuali misure, il commerciante ha preso, um den Verbrauchern die Information anderweitig zur Verfügung zu stellen –, inoltre è da considerarsi, se tale requisito non può essere esplicitamente dedurre dal testo della normativa in questione.

2. Arte. 6 Abs. 1 direttiva 2005/29 deve essere interpretato nel, che una pratica, che consiste in, dividere il prezzo in diversi componenti e mettere in evidenza uno di loro, è classificato come ingannevole, se è in grado di, a trasmettere al consumatore medio la falsa impressione, che viene offerto a lui un prezzo favorevole, e per invogliare gli, prendere una decisione di natura commerciale, egli non avrebbe altrimenti preso, che è per il giudice del rinvio prendere in considerazione tenendo conto di tutte le circostanze rilevanti della causa principale. I limiti di tempo, dove alcuni mezzi di comunicazione come spot televisivi possono essere soggetti a, dürfen bei der Beurteilung des irreführenden Charakters am Maßstab von Art. 6 Abs. 1 dieser Richtlinie allerdings nicht berücksichtigt werden.

3. Arte. 7 direttiva 2005/29 deve essere interpretato nel, che in casi, dove un commerciante ha scelto, il prezzo per un abbonamento a assemblare in modo, che il consumatore deve pagare sia un canone mensile, nonché una tassa semestrale, questa pratica è da considerarsi un'omissione ingannevole, se il canone mensile nella pubblicità è evidenziata, ma del tutto privo della quota semestrale o mostrato solo un modo meno evidente,, nella misura in cui tale omissione è la causa del consumatore di prendere una decisione di natura commerciale o è probabile che a causare, egli non avrebbe altrimenti preso, ciò che il giudice nazionale, tenendo conto dei limiti del mezzo di comunicazione utilizzato, la natura e le caratteristiche del prodotto e le altre misure, il commerciante ha effettivamente avuto, Per fornire ai consumatori le informazioni essenziali sul prodotto è disponibile, devono essere controllati.

4. Arte. 7 Abs. 4 direttiva 2005/29 deve essere interpretato nel, che contiene un elenco esaustivo di informazioni essenziali, che deve essere menzionato in un invito all'acquisto. la valutazione, se il commerciante particolare ha requisito di informazione, tenendo conto della natura e le caratteristiche del prodotto, ma anche del mezzo di comunicazione utilizzato per l'invito per l'acquisto e le informazioni supplementari fornite, se del caso, da parte del commerciante ha sufficiente, per il giudice nazionale. Der Umstand, dass ein Gewerbetreibender in einer Aufforderung zum Kauf alle in Art. 7 Abs. 4 dieser Richtlinie aufgezählten Informationen bereitstellt, non preclude, dass diese Geschäftspraxis als irreführend im Sinne von Art. 6 Abs. 1 oder Art. 7 Abs. 2 der Richtlinie eingestuft werden kann.

SENTENZA DELLA CORTE (quinta Sezione) 26. Ottobre 2016

"Modello di pronuncia pregiudiziale - sleali direttiva sulle pratiche commerciali 2005/29 / CE -,,de,Domanda di pronuncia pregiudiziale ai sensi dell'art,,de,kartellrechtswidrig,,en,Lotto,,en,Lottoblock,,it,non è valido per la violazione del principio di trasparenza.,,de,Non sollecitazione,,de,Transparenzgebot,,en,non può essere un medicinale per funzione.,,de,entità da,,de,Clorexidina,,en,nessuna retromarcia,,de,Hamburger personalizzato,,de,Prezzo più alto,,de,Spitzenstellungswerbung,,en,Top-Price,,de,impresa omissione,,de,Amazon,,en,e-Book,,en,Verlagsvertrag,,en,ABBONAMENTO,,de,vuoto,,de,Sprungshaftungsfrist,,en,inammissibile,,de,riviste,,de,Per molte transazioni davanti a un notaio è obbligatorio,,de,L'attività del notaio non è solo la progettazione e la certificazione dei contratti,,de,I campi obbligatori,,de,Numero di confezioni,,de,autista,,de,lista dei passeggeri,,de,vettore,,de,la responsabilità della banca,,de,IPO,,de,uscire allo scoperto,,en,Prospekthaftung,,en,sicurezza,,de. 6 e 7 - Pubblicità per l'abbonamento alla TV via satellite - Prezzo di Sottoscrizione, in aggiunta al canone mensile un contributo semestrale per la carta necessaria per decodificare il programma include - canone mensile, che non è specificato o meno evidente la tassa semestrale - Pubblicità ingannevole azione - Pubblicità ingannevole omissione - attuazione della disposizione di una direttiva solo nei materiali di una legge nazionale di attuazione e non nel testo legislativo stesso "

Nella causa C-611/14

betreffend ein Vorabentscheidungsersuchen nach Art. 267 AEUV, eingereicht Corte vom di Glostrup (Gericht Glostrup, Danimarca) con decisione 1. Dicembre 2014, ha sottoposto alla Corte 23. Dicembre 2014, nel procedimento penale a carico di

Canal Digital Denmark A / S

adottare Continue reading “la pubblicità televisiva in grado di soddisfare con riferimento agli obblighi informativi sito web”

comportamento ritardante di Kartell fa scattare un danno antitrust da, tuttavia devono essere riempiti kausaliter la ragione e la quantità

BGH ai requisiti per dimostrare un danno cartello
Sentenza 12. Luglio 2016 – KZR 25/14 - Lottoblock II

La Divisione Cartello del Tribunale federale ha affrontato con esso, fino a che punto l'effetto vincolante per la determinazione di un violazione delle norme antitrust nel procedimento di amministrazione cartello, se si chiede il risarcimento per questo reato in seguito, e quali requisiti devono essere fissati al rilevamento di un difetto.

il ricorrente, un broker lotteria commerciale, richiede l'imputato, l'azienda lotteria del Nord Reno-Westfalia, I danni per una violazione antitrust.

Lo svolgimento delle lotterie è fondamentalmente riservato in Germania i Lottogesell-sindacati degli stati, che il Lotto tedesco- e Toto Block (DLTB) hanno aderito. Ab aprile 2005 provato il richiedente con vari partner, stabilire una mediazione per partecipazioni in lotterie di stato. Queste prese devono essere costruite nei negozi al dettaglio, come supermercati o distributori di benzina (“la distribuzione terrestre”). I ricavi è stato ottenuto dal richiedente dalle tasse, il giocatore e della Commissione di gioco pagamenti delle aziende lotteria. Il comitato giuridico DLTB chiamato le aziende lotteria su, respingere le vendite dalla distribuzione terrestre di agenti commerciale dei giochi. Il Bundeskartellamt ha vietato l'poi DLTB e le società di lotteria di paesi, tale richiesta e l'attuazione della decisione del comitato giuridico; questo era disponibile da per decisione del Bundesgerichtshof 14. Agosto 2008 legalmente confermato (CAR 54/07, WuW / E DE-R 2408 - I Lottoblock; s. Comunicato stampa del n Tribunale federale. 155/2008 da 14. Agosto 2008).

Il ricorrente chiede il risarcimento per la perdita di profitto per l'anno 2006 a 2008. essa sostiene, a causa della violazione delle norme antitrust della società di lotteria non sono stati in grado di costruire, come previsto, il lavoro di collocamento e sviluppare.

La Corte d'Appello, il convenuto circa al risarcimento dei danni per un importo di 11,5 Mio. € condannati più gli interessi. Sul ricorso del convenuto la divisione di cartello del Tribunale federale ha annullato tale decisione e rinviato il caso alla Corte d'Appello. Continue reading “comportamento ritardante di Kartell fa scattare un danno antitrust da, tuttavia devono essere riempiti kausaliter la ragione e la quantità”

Per il § sotto 945 danni ZPO per la quale compensazione può comprendere i costi, sostenute da, che l'impegno di rispettare un ordine restrittivo ricordando prodotti dai circuiti.

un) Le caratteristiche e la progettazione di un prodotto non sono regolarmente adatti, per consentire una conclusione alla sua origine commerciale, se è il pubblico interessato è il consumatore finale e prodotti identici sono venduti sotto vari produttori di marca.

b) Per il § sotto 945 danni ZPO per la quale compensazione può comprendere i costi, sostenute da, che l'impegno di rispettare un ordine restrittivo ricordando prodotti dai circuiti.

SENTENZA BGH I ZR 109/14 da 19. Novembre 2015 – Sox Hot

UWG § 4 No.. 9; ZPO § 945 Continue reading “Per il § sotto 945 danni ZPO per la quale compensazione può comprendere i costi, sostenute da, che una società di rispettare un ordine restrittivo sta richiamando prodotti dai canali di distribuzione.,,de,che una società di rispettare un ordine restrittivo prodotti dai canali di zurückruft.horak studio legale Avvocati Fachanwälte in Diritto commerciale a Hannover,,de”

Clausola di un contratto di agenzia commerciale “portar via clienti della Società o questo anche cercando” è invalida in quanto viola il principio di trasparenza.

La contenuta in un contratto di agenzia commerciale, Chiesto dall'imprenditore come GENERALI-ne condizione affari determinazione “Il consulente finanziario si è impegnata, di astenersi per un periodo di due anni dalla cessazione del Handelsvertreterver ritenuta isses, portar via clienti della Società o questo anche cercando” è una violazione del principio della trasparenza ai sensi del § 307 Abs. 1 Set 1 i.V.m. Set 2 BGB inefficace.

BGH URTEIL VII ZR 100/15 da 3. Dicembre 2015 – Handelsvertretervertrag / non sollecitazione
HGB § 90a; BGB § 307 Abs. 1 Bm. Continue reading “Clausola di un contratto di agenzia commerciale “portar via clienti della Società o questo anche cercando” ist wegen Verstoßes gegen das Transparenzgebot unwirksam.”

Öffentliche Bekanntgabe in Buchform der von einem namentlich benannten Kind gezeigten konkreten Verhaltensweisen verletzt dessen allgemeines Persönlichkeitsrecht

un) Die öffentliche Bekanntgabe der von einem namentlich benannten Kind in der Grundschule gezeigten konkreten Verhaltensweisen und Fähigkeiten be-einträchtigt dessen allgemeines Persönlichkeitsrecht in seiner Ausprägung als Recht auf ungestörte kindgemäße Entwicklung.
b) Die durch die Preisgabe nicht in die Öffentlichkeit gehörender Lebenssach-verhalte bewirkte Persönlichkeitsrechtsverletzung entfällt nicht dadurch, dass sich der Verletzte oder sein Erziehungsberechtigter nach der Verletzung ebenfalls zu den offenbarten Umständen äußert.
c) Zur Reichweite des Schutzbereichs der Kunstfreiheit (Arte. 5 Abs. 3 GG).

BGH URTEIL VI ZR 175/14 da 15. Settembre 2015

GG Art. 1 Abs. 1, 2 Abs. 1, 5 Abs. 1, 3; BGB § 823 Abs. 1 Ah, § 1004 Abs. 1 Set 2. Continue reading “Öffentliche Bekanntgabe in Buchform der von einem namentlich benannten Kind gezeigten konkreten Verhaltensweisen verletzt dessen allgemeines Persönlichkeitsrecht”

Der Umstand, dass kosmetische Mittel Chlorhexidin in einer Konzentration von bis zu 0,3% als Konservierungsstoff enthalten dürfen, besagt nicht, dass Erzeugnisse, die diesen Stoff in einer geringeren Konzentration enthalten, keine Funktionsarzneimittel sein können.

Der Umstand, dass kosmetische Mittel nach dem Anhang VI (1. Teil Nr. 42) der Richtlinie 76/768/EWG zur Angleichung der Rechtsvorschriften der Mitglied-staaten über kosmetische Mittel und nach dem Anhang V Nr. 42 der Verord-nung (EG) No.. 1223/2009 über kosmetische Mittel Chlorhexidin in einer Konzentration von bis zu 0,3% als Konservierungsstoff enthalten dürfen, besagt nicht, dass Erzeugnisse, die diesen Stoff in einer geringeren Konzentration enthalten, keine Funktionsarzneimittel sein können.

SENTENZA BGH I ZR 141/13 da 8. Gennaio 2015 – Mundspüllösung II

ArzneimittelG § 2 Abs. 1 No.. 2 Buchst. un; Richtlinie 2001/83/EG Art. 1 No.. 2 Buchst. b Continue reading “Der Umstand, dass kosmetische Mittel Chlorhexidin in einer Konzentration von bis zu 0,3% als Konservierungsstoff enthalten dürfen, besagt nicht, dass Erzeugnisse, die diesen Stoff in einer geringeren Konzentration enthalten, keine Funktionsarzneimittel sein können.”

Die Werbung mit Top-Preisen ist keine Werbung mit Höchstpreisen für Goldankauf und nicht wettbewerbswidrig

Oberlandesgericht Köln Urteil 6 È 173/14 da 19.06.2015 – Goldankauf zu Toppreiseen/ Höchstpreisen

BGB § 339 S. 2,; UWG § 5

Die Berufung des Klägers gegen das am 14.10.2014 verkündete Urteil der 8. Zivilkammer des Landgerichts Aachen – 8 Gli 130/14 – wird zurückgewiesen.
Die Kosten des Berufungsverfahrens werden dem Kläger auferlegt.
Das Urteil ist vorläufig vollstreckbar.
Die Revision wird nicht zugelassen.

1
G r ü n d e
2
I.
3
Der Kläger macht gegen die Beklagte Vertragsstrafen-Ansprüche aus einer wettbewerbsrechtlichen Unterlassungsverpflichtungserklärung geltend.
4
Beide Parteien sind im Bereich des Goldankaufs tätig. Die Beklagte warb in der Vergangenheit mit der Aussage „Wir zahlen Höchstpreise für Ihren Goldschmuck“. Nach Abmahnung durch den Kläger gab sie unter dem 03.09.2013 eine strafbewehrte Unterlassungserklärung nach Hambuger Brauch ab, in der sie sich verpflichtete, es zu unterlassen mit Höchstpreisen für den Ankauf von Edelmetallen und Schmuck zu werben, wenn tatsächlich keine Höchstpreise gezahlt werden; der Kläger nahm die Erklärung am 04.09.2012 un.
5
In der Folgezeit warb die Beklagte in ihrem Ladengeschäft und im Internet mit „Goldankauf zu Top Preisen“. Der Kläger mahnte daraufhin die Beklagte erneut ab und forderte sie erfolglos zur Abgabe einer weiteren strafbewehrten Unterlassungserklärung auf, außerdem zur Zahlung von je 5.500,00 € Vertragsstrafe für zwei Verstöße.
6
Bezüglich des Unterlassungsbegehrens erwirkte der Kläger im September 2013 vor dem Landgericht Münster eine einstweilige Verfügung; auch im anschließenden Hauptsacheverfahren untersagte das Landgericht Münster mit Urteil vom 25.04.2014 (23 Gli 123/13) der Beklagten, mit der Aussage „Goldankauf zu Top Preisen“ zu werben, wenn diese nicht zutrifft.
7
Wegen der ihrer Ansicht nach verwirkten Vertragsstrafe hat der Kläger das vorliegende Verfahren eingeleitet. Er hat gemeint, bei der Werbung „Goldankauf zu Top Preisen“ handele es sich um einen kerngleichen Verstoß zu der Werbung mit Höchstpreisen. In beiden Fällen gehe es um eine Spitzenstellungsbehauptung. Ein Spitzenpreis habe indes nicht vorgelegen.
8
Der Kläger hat beantragt,
9
Condannare il convenuto, an ihn 11.000,00 € nebst Zinsen i.H.v. 5 Prozentpunkten über dem Basiszinssatz hieraus seit Rechtshängigkeit zu zahlen.
10
Die Beklagte hat beantragt,
11
die Klage abzuweisen.
12
Die Beklagte hat vorgetragen, die Werbung mit „Top Preisen“ stelle ein Weniger gegenüber der Alleinstellungs-/Spitzenstellungswerbung mit „Höchstpreisen“ dar. Bei der Werbung mit „Top Preisen“ handele es sich noch nicht einmal um eine Spitzengruppenwerbung. Diese Angabe, mit der nur eine gute Eigenschaft, nicht aber die beste gemeint sei, stelle vielmehr eine substanzlose Anpreisung ohne konkreten Tatsachengehalt dar. Keinesfalls werde damit in Anspruch genommen, die günstigsten Preise unter allen Anbietern zu haben, sondern allenfalls, zur Gruppe der günstigeren Anbieter zu gehören. Im Übrigen habe der Kläger nicht ausreichend dargelegt, dass ihre Preise im Raum Münster nicht zur Spitzengruppe im Bereich des Goldankaufs gehörten. Die vom Kläger geforderte Vertragsstrafe sei in jedem Fall nach Art und Umfang unangemessen und der Vortrag des Klägers zu den Bemessungskriterien unsubstantiiert.
13
Das Landgericht hat mit Urteil vom 14.10.2014, auf das wegen der weiteren Einzelheiten des Sach- und Streitstandes gemäß § 540 Abs. 1 Set 1 No.. 1 ZPO Bezug genommen wird, die Klage abgewiesen; wie bereits das Landgericht Münster im Verfahren 23 Gli 123/13 mit Urteil vom 25.04.2014 ausgeführt habe, sei die Aussage „Top Preis“ nicht mit der Aussage „Höchstpreis“ gleichzusetzen.
14
Mit seiner Berufung hält der Kläger sein erstinstanzliches Begehren aufrecht. Die Begriffe „Top Preis“ und „Höchstpreis“ seien jeweils Synonyme für „Spitzenpreis“ und damit inhaltlich gleich. Zu berücksichtigen sei auch, dass beim Verkauf von Gold der Preis das einzige Anlockmittel sei.
15
Die Beklagte verteidigt die angefochtene Entscheidung. Das Landgericht habe zutreffend zwischen einer Allein-/Spitzenstellungswerbung und einer Spitzengruppenwerbung unterschieden. Die Bewerbung mit „Top Preisen“ besage gerade nicht, dass die höchsten Preise gezahlt würden.
16
II.
17
Die zulässige Berufung ist unbegründet. Der Kläger hat keinen Anspruch auf Zahlung einer Vertragsstrafe aus dem zwischen den Parteien am 03./04.09.2013 geschlossene strafbewehrte Unterlassungsvertrag als der hier allein in Betracht kommenden Anspruchsgrundlage.
18
1. Dem Wortlaut nach ist die Werbung mit „Top Preisen“ keine Werbung mit „Höchstpreisen“. Soweit die Unterlassungsverpflichtungserklärung nicht nur identische Verstöße, sondern auch alle im Kern gleichartigen Verletzungsformen umfasst, ist auf das Charakteristische der Verletzungshandlung abzustellen (vgl. BGH GRUR 1998, 483 – der M.-Markt packt aus, m.w.N.). Dieses liegt hier in der Angabe eines bestimmten Preisniveaus, wobei die Aussage „Top Preis“ ein niedrigeres Preisniveau beinhaltet als die Aussage „Spitzenpreis“. Die Werbung mit „Höchstpreisen“ ist rechtlich anders zu beurteilen als die Werbung mit „Top Preisen“, so dass der Kernbereich der Unterlassungsverpflichtungserklärung nicht berührt wird. Continue reading “Die Werbung mit Top-Preisen ist keine Werbung mit Höchstpreisen für Goldankauf und nicht wettbewerbswidrig”

Die EU-Kommission leitet förmliche Untersuchung der E Book-Vertriebsvereinbarungen von Amazon wegen Verstosses gegen Kartellrecht – Meistbegünstigungsklausel – in

Antitrust: Kommission leitet förmliche Untersuchung der E Book-Vertriebsvereinbarungen von Amazon ein

Die Europäische Kommission hat heute (Donnerstag) eine förmliche kartellrechtliche Untersuchung bestimmter Geschäftspraktiken von Amazon im Vertrieb von elektronischen Büchern („E-Books“) eingeleitet.

Dabei wird sie vor allem bestimmte Klauseln der Verträge zwischen Amazon und Verlagen genau prüfen. Nach diesen Klauseln müssen Verlage Amazon informieren, wenn sie dessen Wettbewerbern günstigere oder andere Konditionen bieten, und Amazon vergleichbare Konditionen einräumen oder auf andere Weise sicherstellen, dass Amazon mindestens ebenso gute Konditionen erhält.

Die Kommission hat Bedenken, dass solche Klauseln es anderen E-Book-Händlern erschweren könnten, sich durch die Entwicklung neuer und innovativer Produkte und Dienste im Wettbewerb mit Amazon zu behaupten. Die Kommission wird prüfen, ob solche Klauseln möglicherweise den Wettbewerb zwischen verschiedenen E-Book-Händlern beschränken und für die Verbraucher eine geringere Auswahl zur Folge haben. Sollte sich dies bestätigen, könnte ein derartiges Verhalten gegen das im EU-Kartellrecht verankerte Verbot des Missbrauchs einer marktbeherrschenden Stellung und wettbewerbsbeschränkender Praktiken verstoßen. Die Einleitung eines Verfahrens lässt keine Rückschlüsse auf das Ergebnis der Untersuchung zu.

EU-Wettbewerbskommissarin Margrethe Vestager erklärte dazu: „Amazon hat ein erfolgreiches Geschäft aufgebaut, mit dem es den Verbrauchern, auch bei E-Books, umfassende Dienstleistungen bietet. Unsere Untersuchung stellt dies keineswegs in Frage. Allerdings ist es meine Aufgabe sicherzustellen, dass sich die Vereinbarungen von Amazon mit Verlagen nicht nachteilig auf die Verbraucher auswirken, indem sie andere EBook-Händler hindern, Innovation zu schaffen und Amazon im Wettbewerb die Stirn zu bieten. Unsere Untersuchung wird zeigen, ob diese Bedenken gerechtfertigt sind.” Continue reading “Die EU-Kommission leitet förmliche Untersuchung der E Book-Vertriebsvereinbarungen von Amazon wegen Verstosses gegen Kartellrecht – Meistbegünstigungsklausel – in”

Sprunghaftung des Handelsvertreteters nichtig, HV kann volle Handelsvertreterprovision nach § 87b HGB verlangen

Eine vertragliche Regelung in einem Handelsvertretervertrag über eine sog. Sprunghaftung, wonach dem Handelsvertreter ein Provisionsanspruch für von ihm vermittelte Zeitschriftenabonnementverträge nur dann zustehen soll, wenn der Kunde das Abonnement während der festgelegten Sprunghaftungsfrist voll bezahlt hat, ist wegen Verstoßes gegen § 87a Abs. 1 Set 3 HGB i.V.m. § 139 BGB nichtig. Der Handelsvertreter kann als Provision den üblichen Satz gemäß § 87b Abs. 1 HGB verlangen.

HGB § 87a Abs. 1 Set 3, § 84 Abs. 1; BGB § 139

BGH URTEIL VII ZR 336/13 da 12. Marzo 2015 – Sprunghaftung des Handelsvertreters Continue reading “Sprunghaftung des Handelsvertreteters nichtig, HV kann volle Handelsvertreterprovision nach § 87b HGB verlangen”

Cinque cose da fare, in grado di eseguire un buon notaio per voi

Doveri di un notaio: BNotO

In § 14 BNotO (BNotO) le funzioni di notaio sono ben definiti. Il notaio è un consulente indipendente in negozi giuridici dei cittadini. Esso fornisce la sicurezza nei negozi, educando le parti circa le conseguenze e si hinwirkt, che le parti esprimano chiaramente la loro volontà. Für viele Rechtsgeschäfte ist eine notarielle Beurkundung zwingend notwendig. Die Tätigkeit des Notars beschränkt sich nicht nur auf die Gestaltung und Beurkundung von Verträgen. Il notaio può anche prevedere la certificazione dopo il completamento delle disposizioni pertinenti. Le sue responsabilità includono anche il deposito qualsiasi hinterlegtem soldi.

 

Il notaio prevede inoltre l'ottenimento dei permessi necessari e le voci corrispondenti nei registri come registro fondiario e registro delle imprese. Il più efficace del notaio del suo ufficio sarà in grado di esercitare, quando si è affidato tale compito precoce. Sarà quindi chiarire i fatti e la volontà della persona in cerca di consigli e, se necessario,. esplorare i suoi partner contrattuali. Sta facendo un lavoro verso un design giuridicamente sicuro ed equilibrato del trattato, consigliare, insegnano le implicazioni legali e le possibili alternative chiamano. In questo modo, gli interessi del partner più debole siano rispettati. Gli atti notarili sono ancora dopo un lungo tempo testimonianza delle misure esortazioni.
Con un atto notarile Se le parti possono presentare alla applicazione per i crediti, che sono accessibili e non un accordo relativo ad un soggiorno o un obiettivo di locazione ad una dichiarazione di intenti.
Tali registrazioni agiscono nella misura in cui una sentenza, può essere eseguita come da loro.

Matrimonio e famiglia

Per l'adozione Partecipare deve andare a un notaio. Anche il contratto di matrimonio o accordo di partenariato e l'accordo di divorzio è ricevuto dal notaio.

Immobiliare

Il notaio vi aiuterà con l'acquisto di terreni e immobili, eseguendo la richiesta per questa certificazione. L'ordine dei mutui e la consegna o la proprietà effettiva in relazione al settore immobiliare è la sua attività, nonché la donazione.

Ereditarietà e regalo

A viene creata volontà testamentaria e contratto del notaio o. autenticato. Anche con gli accordi di successione e sulle donazioni previste avete bisogno di un notaio. Il notaio è responsabile anche per il certificato di eredità e di distribuzione immobiliare. Per saperne di più Informazioni sulla successione.

Affari

Se si desidera avviare un'impresa o uno esistente Intenzione di ristrutturazione diritto societario, se si desidera trasferire azioni della vostra azienda, vogliono avere una società iscritta nel Registro delle Imprese o di determinare una successione aziendale, il notaio è la persona di contatto.

Poteri Enduring procure

Se si desidera creare un cosiddetto testamento biologico, in cui viene impostato, essere come nel caso di decesso a che fare con il tuo corpo, o quello che volete in caso di malattia grave, con perdita di coscienza, Dovete notarize che al notaio.
Allo stesso modo, il vostro percorso vi porta al notaio, se si desidera creare un Betreuungsverfügung, in cui si specifica, che si prenderà cura di voi in caso di follia.

Mediazione

Per le controversie con le imprese- per evitare o coniugi in caso di divorzio, circa attraverso un accordo di divorzio, il notaio può aiutare. Inoltre, le dispute di successione possono essere risolte in una procedura arbitrale notarile. La differenza di attività è esercitata dal notaio e in termini di documenti esecutivi da.

La nuova SLK – Nessun obbligo di indicare l'emissione di CO2 o il consumo dal punto di vista della concorrenza

un) “Modello” ai sensi del § 5 Abs. 1 EnVKV auto sotto § 2 No.. 15 Car EnVKV il nome commerciale di un veicolo, costituito da marchio di fabbrica, Tipo e, se del caso, della variante e versione di un'autovettura. Questo non è in contraddizione, che, ai sensi del § 2 No.. 6 EnVKV auto in combinato disposto con l'articolo. 2 No.. 6 La direttiva 1999/94 / CE, allora, se un modello con diverse varianti e / o versioni sono riassunti, sono di valore per le emissioni di CO2 di questo modello in base alla variante o versione con le più alte emissioni di CO2 ufficiali indicano in questo gruppo.

b) In allegato IV comma 3 La direttiva 1999/94 / CE incluso fornitura, dopo di che non deve essere specificato il carburante, se si fa riferimento nel materiale promozionale solo sulla marca, e non ad un modello particolare, non giustifica l'implicazione, che in tal caso, dopo tutto, devono essere specificate le emissioni di CO2.

SENTENZA BGH I ZR 119/13 da 24. Luglio 2014 – La nuova SLK

UWG § 4 No.. 11, § 5a Abs. 2 e 4; § EnVKV auto 2 No.. 6, 15 e 16, § 5 Abs. 1 e la sezione I dell'allegato 4; La direttiva 1999/94 / CE art. 2 No.. 6, 11 e 12, Arte. 6 Abs. 1 e all'allegato IV
Continue reading “La nuova SLK – Nessun obbligo di indicare l'emissione di CO2 o il consumo dal punto di vista della concorrenza”

La prova del numero di carichi trasferiti può anche da un certificato rilasciato dalla ricevuta del vettore (Ricevuta del bonifico) essere eseguita

Se né una polizza di carico, né una polizza di carico rilasciata, , La prova del numero di carichi trasferiti da quello del tipo. 17 Abs. 1 Beneficiari CMR da uno dei driver di vettore o sei-nem emesso una ricevuta (Ricevuta del bonifico) essere eseguita. Il vettore non può invocare, il Übernahmequit-tung aveva alcun valore probatorio o il suo valore probatorio è stato scosso, perché “blind” è stato firmato, se la persona che firma la Empfangsbestä-ment ha avuto l'opportunità, di osservare il carico o dopo il completamento di-sen di verificare almeno il numero di pacchetti.

SENTENZA BGH I ZR 109/13 da 22. Di più 2014

CMR Art. 17 Abs. 1, Arte. 29 Abs. 1; HGB § 435; Codice Civile §§ 242 CD, 368; Codice di procedura civile §§ 416, 440 Continue reading “La prova del numero di carichi trasferiti può anche da un certificato rilasciato dalla ricevuta del vettore (Ricevuta del bonifico) essere eseguita”

Pospektfehler di Deutsche Telekom alla terza offerta è chiara

Il u.a. per la legge XI competente responsabilità prospetto legale. Sezione civile del Tribunale federale dalla decisione di 21. Ottobre 2014 dei ricorsi degli investitori, rappresentante di alcuni 17.000 Ricorrente aveva presentato ricorso, e l'appello della Deutsche Telekom AG contro il modello caso proposta dall'Oberlandesgericht Frankfurt am Main da 16. Di più 2012 deciso.

Oggetto - in relazione alle azioni di massa promosse da azionisti di Deutsche Telekom AG - metodo investitore-pattern appena creato può essere generalizzato solo questioni preliminari alle singole azioni legali degli azionisti essere. L'attenzione è sul metodo (Un-)Precisione occasione della cosiddetta “terza IPO” Deutsche Telekom AG ha emesso prospetto. Nell'anno 2000 offerto la tedesca Telekom AG sulla base del presente Prospetto 230 Million già ammessi alla negoziazione di azioni dentro l'azienda della Kreditanstalt für Wiederaufbau (KfW) la vendita al pubblico di. Dopo il prezzo delle azioni era forte come, è venuto da l'anno 2001 a numerose cause contro la tedesca Telekom AG, KfW, la Repubblica federale di Germania e una parte dei sottoscrittori. Continue reading “Pospektfehler di Deutsche Telekom alla terza offerta è chiara”

Accordi, in cui i ricorsi promossi da un consumatore dalla porta di casa, una giurisdizione diversa è determinato, sono irricevibili.

Accordi, in cui le azioni hanno portato da un consumatore dalla porta di casa di un para § 29c. 1 Set 1 ZPO competenza deviazione sia determinata, Ai sensi del § 29c cpv. 3 ZPO irricevibili.

BGH SENTENZA III ZR 474/13 da 30. Ottobre 2014

§ ZPO 29c cpv. 1 Set 1, Abs. 3 Continue reading “Accordi, in cui i ricorsi promossi da un consumatore dalla porta di casa, una giurisdizione diversa è determinato, non sono ammessi.,,de,giurisdizione,,de,sulla Corte inammissibile,,de,accordo,,de,Messaggi di navigazione,,en”

Lehmann Brothers – Gli investitori riceveranno certificati di garanzia dovute danni violazione illuministi

L'u. un. per la XI competente banking. Sezione civile del Tribunale federale si è occupato in altre due procedure in modo, se una banca di consulenza in relazione alla raccomandazione di certificati della controllata olandese Lehman Brothers Treasury Co.. B.V. (Emittente) der US-amerikanischen Lehman Brothers Holdings Inc. (La garanzia) è tenuto a risarcire i danni. Il focus delle decisioni sulla questione, se una banca consulente nella distribuzione di “Garantiezertifikaten” deve informare unasked sui diritti speciali di terminazione dell'Emittente. Il Tribunale federale ha riconosciuto tale dovere di informazione.

Nel processo XI ZR 480/13 acquisita dal ricorrente nel mese di novembre 2007 su raccomandazione di un dipendente della banca convenuta 40 Pezzo di “Lehman Brothers certificato di garanzia su cinque titolo bancario” nominali 39.328 €. A maggio 2008 ha acquisito su raccomandazione dello stesso lavoratore più 100 Certificati Lehman pezzi “Libbre 6 Anno catchup nota su sei titoli DAX” nominali 100.000 €.

Nel processo XI ZR 169/13 acquisita dal ricorrente a maggio 2008 su raccomandazione di un dipendente della stessa banca convenuta “Lehman Brothers obbligazioni azioni promozionali su sei valori DAX”, d. h. cosiddetto Basket Certificati, il valore di mercato di 33.099 €. Nel relativo volantino prodotto dice u.a. “100% Capitale a scadenza”. Continue reading “Lehmann Brothers – Gli investitori riceveranno certificati di garanzia dovute danni violazione illuministi”

Una violazione del contratto è essenziale in termini di arte 35 CISG, se la sua realizzazione, l'acquirente è imputabile essenzialmente dal peso della violazione, quindi le merci non possono essere utilizzati

un) Per la valutazione, se esiste una violazione fondamentale, è, se il difetto di conformità ad una deviazione dalla contrattualmente concordato (Arte. 35 Abs. 1 CISG) o qualche altro uomo-gelhaftigkeit (Arte. 35 Abs. 2 CISG) basato, nicht allein die Schwere der Mängel entscheidend, sondern vielmehr, ob durch das Gewicht der Vertragsverletzung das Erfüllungsinteresse des Käufers im Wesentlichen entfallen ist. Kann er die Kaufsache, wenn auch unter Einschränkungen, dauerhaft nut-zen, wird eine wesentliche Vertragsverletzung vielfach zu verneinen sein (Fortführung von BGH, Sentenza 3. Aprile 1996 – VIII ZR 51/95, BGHZ 132, 290, 297 ff.).
b) Bei der Prüfung, ob eine Vertragsverletzung des Verkäufers das Erfüllungsin-teresse des Käufers im Wesentlichen entfallen lässt, ist in erster Linie auf die getroffenen Parteivereinbarungen abzustellen. Fehlen ausdrückliche Verein-barungen, ist vor allem auf die Tendenz des UN-Kaufrechts Rücksicht zu nehmen, die Vertragsaufhebung zugunsten der anderen in Betracht kom-
menden Rechtsbehelfe, insbesondere der Minderung oder des Schadenser-satzes zurückzudrängen. Die Rückabwicklung soll dem Käufer nur als letzte Möglichkeit (ultima ratio) zur Verfügung stehen, um auf eine Vertragsverlet-zung der anderen Partei zu reagieren, die so gewichtig ist, dass sie sein Er-füllungsinteresse im Wesentlichen entfallen lässt (im Anschluss an BGH, Parte di Ur 3. Aprile 1996 – VIII ZR 51/95, cit).

BGH URTEIL VIII ZR 394/12 da 24. Settembre 2014 Continue reading “Una violazione del contratto è essenziale in termini di arte 35 CISG, se la sua realizzazione, l'acquirente è imputabile essenzialmente dal peso della violazione, quindi le merci non possono essere utilizzati”

Successione aziendale, Pianificazione della successione aziendale e valutazione delle aziende

In un successore aziendale del successore subentra una società esistente e funzionante e continuato in esecuzione. In questo caso, il successore aziendale di iniziare le sue capacità imprenditoriali alla prova: La sua missione è quella di, al fine di garantire la competitività futura della società, continuare a soddisfare i clienti esistenti, di acquisire nuovi clienti e per garantire posti di lavoro in azienda. Non è una cosa facile. Per i grandi vantaggi di una successione aziendale entrare in gioco solo, se la società subentrante porta condizioni di auto-determinato.

Consulenza aziendale successione

Una successione di business non è poco, domande tipiche dovrebbero essere riviste e risposto a:

  • Quale forma di Contratto di Garanzia (Acquisto, Locazione, Accordo Donazione)?
  • Quali sono gli obblighi legali di acquisire tutti i diritti e obblighi previsti dai contratti di lavoro esistenti?
  • Quali sono gli obblighi di legge per assumere la responsabilità di (Vecchio) Passività da?
  • Quali sono gli obblighi di legge per assumere la responsabilità per il controllo operativo di?
  • Quali sono gli obblighi di legge per l'attuazione di garanzia- e garanzie?
  • Come fare un enterprise value realistico e prezzo da determinare?
  • Come sarà finanziato il prezzo di acquisto?
  • Come dovrebbe la fase di trasferimento sono progettati?

Problemi di successione tipici sono soprattutto i seguenti:

  • Il prezzo di acquisto non è appropriato
    • Lasciate che il prezzo offerto in ogni caso da esperti esterni (u.a. Associazione, Camera, Sindaci, Consulente aziendale) controllare.
  • Finanziamento e business plan non accuratamente preparati
    • Qui, il corso è impostato in modo errato, mettere a repentaglio l'intera azienda. Consulenza di esperti Nella misura in cui deve essere coinvolto il più presto possibile..

Pianificazione della successione

Una successione aziendale è prevista sulla base di una società esistente. Il successore di un quadro preciso dello stato effettivo della società deve quindi rendere e così le sue idee sullo stato di destinazione costruire il futuro sviluppo della società, allenarsi.

L'idea, di prendere in consegna una società e poi riposare sugli allori del suo predecessore, non è realistico. Per rimanere competitivi, L'azienda deve sviluppare sotto la sua guida ulteriormente. Continue reading “Successione aziendale, Pianificazione della successione aziendale e valutazione delle aziende”

Un'agenzia, che è vietato, a lavorare per gli imprenditori concorrenti, Nessun contratto potere Einfirmenvertreter ai sensi del § 92a Abs. 1 HGB.

A agenti commerciali indipendenti, che è vietato, a lavorare per gli imprenditori concorrenti, ed un altra attività al più presto 21 Può richiedere giorni dal ricevimento della visualizzazione e la presentazione dei documenti relativi alla loro attività, Nessun contratto potere Einfirmenvertreter ai sensi del § 92a Abs. 1 Set 1 Vecchio. 1 HGB.

Pertanto, il processo legale è aperto ai tribunali ordinari per le controversie derivanti dal rapporto contrattuale.

Decisione VII ZB 27/12 da 18. Luglio 2013

GVG § 13; ArbGG § 5 Abs. 3 Set 1; HGB § 92a Abs. 1 Set 1 Vecchio. 1 Continue reading “Un'agenzia, che è vietato, a lavorare per gli imprenditori concorrenti, Nessun contratto potere Einfirmenvertreter ai sensi del § 92a Abs. 1 HGB.”

Transportrecht: Legge Country Freight, Legge Trasporto aereo, Diritto del trasporto ferroviario, Diritto della navigazione interna, Speditionsrecht, Cuscinetto a destra, Logistikrecht, Seehandelsrecht

Teoricamente, il diritto dei trasporti copre le seguenti aree:la legge di merci via terra, la legge cargo aereo, Diritto del trasporto ferroviario e del diritto della navigazione interna, la legge di inoltro, il diritto di stoccaggio e logistica legge, l'Ammiragliato. Includere anche la legge doganale, diritto assicurativo e diritto internazionale privato,. Questo include le seguenti questioni legali:

Legge del trasporto nazionale e transfrontaliero su strada, compreso il diritto dei termini e delle condizioni generali e le condizioni di assicurazione marina
Legge del trasporto nazionale e transfrontaliero per l'acqua, nell'aria e sulla guida
Recht des Transports multimodalen
Trasporto legale di merci pericolose, compresi penale corrispondente- e multe
Inoltro di diritto delle assicurazioni
Internationales Privatrecht
Diritto doganale e lo sdoganamento in tasse di circolazione e di trasporto transfrontaliero Continue reading “Transportrecht: Legge Country Freight, Legge Trasporto aereo, Diritto del trasporto ferroviario, Diritto della navigazione interna, Speditionsrecht, Cuscinetto a destra, Logistikrecht, Seehandelsrecht”

La- e l'esportazione di merci: Zollrecht

L'Unione europea ha riformato la propria legislazione doganale attualmente ampiamente. Nel movimento internazionale transfrontaliero nell'UE di beni sono innumerevoli doganale- di osservare e diritto del commercio estero disposizioni. Oltre a rilasciare una dichiarazione di esportazione e la dichiarazione di importazione sempre necessaria nel paese di destinazione e di transito siano prese disposizioni in considerazione. Ciò è particolarmente vero in transito attraverso paesi terzi.

A causa dei numerosi a- e all'estero nei regolamenti è sempre una consulenza individuale richiesto. Continue reading “La- e l'esportazione di merci: Zollrecht”

Silent partner ha diritto ad un (eventuale) Equilibrio di compensazione secondo le regole della società difettoso

I principi della società difettoso sono in una società silenziosa multi-unit, in cui l'investitore, partecipando con un contributo di capitale come partner silenti, partecipare a una esistente da tutti i partner muto e il proprietario della società pubblica commercio settore, applicare con la condizione, che tali paesi aderenti partner silenti titolari di attività commerciali a causa di un guasto illuminazione pre-contrattuale non a titolo di risarcimento danni, la rescissione della sua partecipazione dal ritorno del suo deposito possono richiedere treno per treno per trasferire i suoi diritti dalla partecipazione silenziosa del; anzi, egli ha diritto ad un (eventuale) Equilibrio di compensazione secondo le regole della società difettoso e oltre, a seconda della situazione finanziaria dell'operazione commercio e il livello di – ipotetico – Richieste di risarcimento degli altri partner silenti, diritto al risarcimento per la sua ineguagliata da danni richiedere il risarcimento.

BGH II ZR SENTENZA 383/12 da 19. Novembre 2013

HGB § 230 Continue reading “Silent partner ha diritto ad un (eventuale) Equilibrio di compensazione secondo le regole della società difettoso”

Urgenza assunzione di § 12 Abs. 2 UWG non è confutata, se il richiedente non è stata presa contro simili violazioni di terzi

1. Il presupposto dell'urgenza § 12 Abs. 2 UWG non è confutata, se il richiedente non è stata presa contro simili violazioni di terzi.
2. La dichiarazione, è una sostanza “l'unico inibitore DPP4 senza CYP-450 metabolismo”, è fuorviante la mancanza di prove scientifiche, quando il metabolismo dei “pari a zero” risultati né dalle informazioni tecniche anche da studi scientifici. Un controllo a livello di traffico comprensione reinterpretazione del credito nella dichiarazione di assenza di un “significativo” oppure “clinicamente rilevante” Il metabolismo avviene a fronte del chiaro tenore della specificazione non è considerato.
Continue reading “Urgenza assunzione di § 12 Abs. 2 UWG non è confutata, se il richiedente non è stata presa contro simili violazioni di terzi”

Medienberichtertstattungsrecht, Persöhnlichkeitsrecht, Libertà di espressione e libertà di stampa

Premere Legge

Medienberichtertstattungsrecht, Persöhnlichkeitsrecht, Libertà di espressione e libertà di stampa sono importanti fondamenti della democrazia e dei diritti fondamentali, in termini di 3 in quest'ultimo tipo. 1, 2 e 5 GG Ancorato.

Ma la comunicazione dei media ha diversi lati. Si può distruggere l'onore e la reputazione di una persona in violazione di legge. Come una dichiarazione falsa di fatto, servizio fotografico illegale o manipolato o copertura di particolari ambiti privati ​​dei diritti fondamentali sono violati. Continue reading “Medienberichtertstattungsrecht, Persöhnlichkeitsrecht, Libertà di espressione e libertà di stampa”